Arriva in Italia Google Play Music

di

A circa due mesi e mezzo di distanza dal debutto oltreoceano, è ora disponibile anche nel nostro paese il nuovo servizio musicale di big G: debutta da oggi, ufficialmente in Italia Google Play Music Unlimited, piattaforma destinata ad entrare in diretta competizione con servizi come Spotify, Deezer, Rdio e Napster. Uno degli assi nella manica del gruppo di Mountain View è rappresentato sicuramente dalla piena integrazione con Play Store e con l’ecosistema Android: ”Con milioni e milioni di canzoni in circolazione, scegliere cosa ascoltare può essere un’impresa. Spesso però tutto quello che chiediamo è di fermarci un attimo, premere Play e ascoltare qualcosa di nuovo. A partire da oggi sarà possibile grazie a Google Play Music Unlimited, il nostro nuovo servizio musicale a sottoscrizione mensile su Google Play. Come dice il nome, Unlimited vi dà accesso illimitato ad un catalogo gigantesco di musica: dalle etichette più grandi, alle principali etichette indipendenti e locali, su tutti i vostri dispositivi”.

"Con Google Play Music Unlimited potete creare una radio personalizzata in grado di trasmettere tutta la musica degli artisti che più amate e senza interruzioni pubblicitarie. Potete aggiungere, modificare o riorganizzare la vostra stazione e scoprire le novità, navigando ad esempio tra le tracce che vi verranno suggerite dal nostro team musicale di esperti o cercando per genere. Il pulsante "Ascolta ora" mette in evidenza gli artisti e le stazioni radio che pensiamo possano piacervi e vi dà accesso immediato alla library musicale."  Al termine dei 30 giorni di prova gratuita, se l'utente non avrà preventivamente disabilitato l'opzione di rinnovo, verrà addebitato automaticamente il prezzo necessario per l'abbonamento mensile di 7,99 euro per chi sottoscrivere il servizio entro il 15 settembre, 9,99 euro al mese successivamente. 

Quanto è interessante?
0