Arriva la possibilità di mettere un tetto di spesa massimo su Play Store

Arriva la possibilità di mettere un tetto di spesa massimo su Play Store
di

Il Play Store di Google finalmente introduce la possibilità di fissare un tetto di spesa massima dalle opzioni. Tantissimi i casi di "figli degeneri" che hanno prosciugato le carte di credito dei loro genitori, ma anche di adulti vittime dello shopping digitale compulsivo.

L'opzione, ha spiegato Google, può essere attivata direttamente dalle impostazioni, e quindi andando nella schermata cronologia acquisti. La feature dovrebbe essere già disponibile per molti utenti, ma se non la trovate nessuna paura: sarà attivata progressivamente per tutti.

Il funzionamento è intuitivo, e non si discosta dalle soglie che è possibile fissare sulle moderne carte prepagate o bancomat: il Play Store ci chiede di fissare un budget di nostra scelta, e una volta che viene raggiunto la possibilità di fare nuovi acquisti non viene bloccata, ma si riceve una notifica di avviso che ci chiede conferma delle nostre intenzioni. Insomma, più una mossa per invitarci a maggiore autocontrollo che altro. Poi, sempre nella cronologia, una barra orizzontale mostra il progresso delle nostre spese, indicando quanto siamo distanti o vicini dal superare il budget che ci siamo posti.

Un ottimo modo per non superare mai il budget che deciderete di mettere è quello di seguire le nostre notizia dedicate alle migliori app offerte gratuitamente sul Play Store — ad esempio questa, o quest'altra qui.

La nuova feature viene menzionata anche nel sito italiano del servizio, e infatti come vi abbiamo detto in queste ore sarà attivata gradualmente pure per gli utenti italiani. Scriveteci nei commenti se voi l'avete già.

Quanto è interessante?
2