Arrivano gli obiettivi in Google Calendar: cosa sono e perché possono risultare molto utili

di

Sono tante le applicazioni che permettono di impostare "goals" quotidiani da poter raggiungere al fine di diventare una persona migliore. Spesso però capita di sottovalutare il tempo che dedichiamo a questi obiettivi, per mancanza di organizzazione. Da oggi Google Calendarvi aiuta a trovare il tempo utile alle vostre attività preferite.

In occasione del decimo compleanno dell'applicazione, Google, aggiunge una nuova funzione chiamata appunto "Obiettivi" che aiuterà nella gestione degli appuntamenti e degli obiettivi che ci prefissiamo.
Una sorta di life coach integrato in Calendar che sfrutta l''apprendimento automatico e che funziona in modo molto semplificato: ogni qual volta si aggiunge un appuntamento o un promemoria al calendario, l'app vi chiederà se volete impostare un obiettivo da raggiungere (fare più attività fisica, leggere un libro, stare di più con i vostri figli).
La nuova funzionalità, analizzando questi parametri, pianificherà il momento della giornata in cui sarete più liberi per ricordarvi di pensare a voi stessi con la possibilità di scegliere quante volte a settimana, per quanto tempo e in che momento del giorno volete svolgere l'attività.
Qualora si inserisse un evento che si accavalla con l'attività, "Obiettivi", ricalcolerà la vostra agenda per trovare uno spazio utile per non perdere la possibilità di sentirvi persone migliori.

Quanto è interessante?
0