Ascoltare musica gratis? È il grande giorno: Tidal lancia il piano Free, ma solo USA

Ascoltare musica gratis? È il grande giorno: Tidal lancia il piano Free, ma solo USA
INFORMAZIONI SCHEDA
di

È da un bel po' di tempo che non trattiamo le questioni relative al servizio di streaming musicale Tidal. Tuttavia, ora è arrivata una novità importante che non sta passando di certo inosservata.

In particolare, stando anche a quanto riportato da Gizmodo e come si può leggere in un comunicato stampa pubblicato su PRNewswire, il 17 novembre 2021 è stato lanciato il piano Free di Tidal negli USA. Si tratta della prima volta che questo accade, in quanto finora il popolare servizio di streaming musicale, conosciuto principalmente per l'audio ad "alta fedeltà", era disponibile solamente previa sottoscrizione di un abbonamento.

Ora, invece, gli utenti USA possono accedere gratuitamente a tutto il catalogo, al netto di qualche "piccola interruzione". In ogni caso, il bitrate per il piano Free arriva a 160 kbps, quindi in parole povere anche negli Stati Uniti d'America risulta ancora necessario pagare per accedere alle sottoscrizioni che includono la qualità audio ad "alta fedeltà". Infatti, negli USA ci sono anche gli abbonamenti Tidal HiFi da 9,99 dollari al mese e Tidal HiFi Plus da 19,99 dollari al mese, a cui si affianca Tidal Free.

Insomma, si tratta di un periodo di novità per il servizio, ma purtroppo per il momento l'Italia è esclusa dal piano Free. Infatti, attualmente da noi sono disponibili solamente i piani Tidal HiFi e Tidal HiFi Plus, proposti rispettivamente a 9,99 euro al mese e 19,99 euro al mese, come potete approfondire mediante il portale ufficiale di Tidal.

Ascoltare musica gratis? È il grande giorno: Tidal lancia il piano Free, ma solo USA