Assistente Google a breve ti cambierà le password compromesse: ecco come

Assistente Google a breve ti cambierà le password compromesse: ecco come
di

Dopo avere introdotto nuove opzioni per rimuovere informazioni personali dai risultati di ricerca, Google torna alla carica con una funzionalità inedita focalizzata sulla sicurezza dei suoi utenti, annunciata nel 2021 e finalmente in arrivo: si tratta della modifica automatica delle password tramite Assistente Google.

La feature è stata scovata nelle ultime ore dal noto giornalista Max Weinbach, il quale ha diffuso qualche screenshot su Twitter per mostrarne il funzionamento: se attualmente Google Chrome si limita ad avvisarci nel momento in cui le password memorizzate non sono sicure, costringendoci a navigare manualmente sul sito Web e modificare la password, a breve sarà sufficiente navigare su un sito con password compromessa affinché l’Assistente ci proponga di cambiarla automaticamente.

Come potete vedere dalle istantanee ottenute da Weinbach, alla prima visita al portale compromesso apparirà una finestra di dialogo con un bel pulsante "Cambia automaticamente" marchiato Assistant: una volta aperto, il form di conferma chiederà di accettare l’intervento dell’Assistente Google e lasciare che esso suggerisca una password sicura e la implementi automaticamente. Doveste cambiare idea, allora sarà possibile subentrare all’Assistente in ogni momento.

Allo stato attuale questa feature è ancora nelle fasi finali di sviluppo e, pertanto, non è disponibile per tutti e non funziona su qualsiasi sito Web; ci aspettiamo, naturalmente, un rilascio sempre più veloce nelle prossime settimane e una diffusione altrettanto rapida su altri portali ora non compatibili.

Nel mentre, su Google Chrome per Android sta arrivando una feature attesa per le schede aperte.

Quanto è interessante?
3