Asteroide lungo 1 chilometro "sfiorerà" la Terra tra qualche giorno

Asteroide lungo 1 chilometro 'sfiorerà' la Terra tra qualche giorno
di

Quando si parla di misteriosi oggetti in orbita attorno a stelle e pianeti, il pensiero è spesso immediatamente negativo. Basta poi nominare gli asteroidi e qualcuno pensa già al peggio, ma non sarà il caso del grande asteroide roccioso che “sfiorerà” la Terra il 18 gennaio. Nonostante sia “potenzialmente pericoloso”, sarà un passaggio sicuro.

L’asteroide in questione ha il “nome in codice” (7482) 1994 PC1 e venne scoperto proprio nel 1994 dall'astronomo Robert McNaught al Siding Spring Observatory in Australia. Il suo percorso ha visto un suo avvicinamento particolarmente ravvicinato ancora 89 anni fa alla distanza di 1,1 milioni di chilometri dalla Terra, mentre il 18 gennaio 2022 si troverà a 1,93 milioni di chilometri da noi con un margine di errore di 113 chilometri. In altre parole, non abbiamo di che preoccuparci.

Giusto per conoscere meglio questo nostro “amico”, si tratta di un asteroide lungo 1 chilometro che sarà visibile nel cielo notturno con un telescopio da cortile sotto forma di bagliore in movimento attorno alle 22:51 ore italiane. Purtroppo non sarà, dunque, visibile a occhio nudo o con il binocolo. L’asteroide (7482) 1994 PC1 ritornerà vicino a noi, ancora una volta a circa 1,1 milioni di chilometri, il 18 gennaio 2105; quella tra 13 giorni sarà allora un’occasione unica per noi per assistere al suo passaggio ravvicinato.

Nel 2076, invece, potremo osservare l’oggetto transnettuniano Sedna, altro misterioso asteroide dall’orbita piuttosto strana.

Quanto è interessante?
5
Asteroide lungo 1 chilometro 'sfiorerà' la Terra tra qualche giorno