Un asteroide si "infiltra" all'interno della Nebulosa del Granchio in una foto di Hubble

Un asteroide si 'infiltra' all'interno della Nebulosa del Granchio in una foto di Hubble
di

Gli asteroidi si trovano un po' da tutte le parti nell'Universo. Nebulose incluse. Proprio recentemente infatti, è stata trovata un'immagine "rovinata" della Nebulosa del Granchio a causa del passaggio di un asteroide.

Queste pietre spaziali non sono proprio oggetti rari, e gli scatti del leggendario telescopio Hubble potrebbero nasconderne a centinaia. Così, un team di astronomi e ingegneri dell'ESA ha avviato un progetto chiamato Hubble Asteroid Hunter, con lo scopo di arruolare volontari disposti a cercare le tracce degli asteroidi nelle immagini di Hubble.

Oltre 1900 volontari hanno identificato più di 300.000 tracce di asteroidi in quasi 11.000 immagini, completando - in solo 1.5 mesi - il progetto. A trovare la traccia nell'immagine di oggi è stata Melina Thévenot, che ha deciso di elaborare la raffigurazione per evidenziare al meglio la scia dell'asteroide.

Quella rappresentata è la Nebulosa del Granchio, uno degli oggetti più famosi del cielo notturno (osservata da Hubble in quasi 300 occasioni). Nota anche come Messier 1 o M1, fu il primo oggetto registrato dall'astronomo francese Charles Messier nel suo famoso catalogo.

Adesso tocca agli astronomi continuare il lavoro dei volontari, utilizzando le tracce contrassegnate nelle immagini per stabilire le posizioni e le velocità degli asteroidi. Una conoscenza che potrà certamente tornarci molto utile in futuro.

FONTE: phys.org
Quanto è interessante?
7
Un asteroide si 'infiltra' all'interno della Nebulosa del Granchio in una foto di Hubble