Astronomi cinesi affermano di avere ricevuto segnali da civiltà aliene: è davvero così?

Astronomi cinesi affermano di avere ricevuto segnali da civiltà aliene: è davvero così?
di

Mentre un team di ricercatori ha ufficializzato l’assenza di segni di vita su Venere, in Cina gli astronomi della Beijing Normal University al lavoro con l’enorme telescopio FAST sostengono di avere raccolto segnali da una lontana civiltà aliena. Il report è stato pubblicato e poi cancellato rapidamente: che succede?

Il documento è stato pubblicato il 14 giugno scorso su Science and Technology Daily, il quotidiano ufficiale del Ministero della Scienza e della Tecnologia cinese e, in esso, si legge che “Sky Eye”, ovvero il più grande radiotelescopio del mondo, avrebbe rilevato segnali di vita extraterrestre su alcuni esopianeti conosciuti.

Il segnale captato è un segnale radio a banda stretta: dato che si tratta di una tecnologia tipicamente utilizzata solo da aerei e satelliti umani, i ricercatori ritengono che potrebbero essere stati prodotti da tecnologia aliena. Ovviamente, però, essi raccomandano di prendere questi dati con le pinze in quanto si tratta di risultati estremamente preliminari: “Si tratta di diversi segnali elettromagnetici a banda stretta diversi dal passato e il team sta attualmente lavorando su ulteriori indagini. Anche la possibilità che il segnale sospetto sia una sorta di interferenza radio è molto alta e deve essere ulteriormente confermata ed esclusa. Questo potrebbe essere un processo lungo”, ha detto lo scienziato capo Zhang Tongjie.

Perché la pubblicazione è stata rimossa, dunque? Non è chiaro, ma essendo avvenuta proprio appena il report ha iniziato a circolare sul social network cinese Weibo e presso una serie di altri organi di informazione statali, è probabile che sia stata tolta per evitare eccessivi allarmismi – anche se, in realtà, l’effetto potrebbe essere contrario.

Il prossimo passo per i tecnici del FAST sarà scoprire se si tratta di un malfunzionamento della tecnologia umana o se sono effettivamente segnali extraterrestri. Per ora, non c’è nulla di cui preoccuparsi.

Nel mentre, il lander lunare cinese ha scoperto da dove proviene l’acqua del nostro caro satellite.

Quanto è interessante?
3