ASUS dice addio a Windows RT: poco promettente

di

ASUS, con il VivoTab RT è stato uno dei pochi produttori hardware a dare una possibilità a Windows RT, anche se, a quanto pare, la cosa non è destinata a ripetersi: il presidente della società, infatti, ha da poco confermato che in futuro ASUS si concentrerà prevalentemente su sistemi Windows 8 basati su soluzioni Intel e non ARM, sottolineando come Windows RT non sia molto promettente. Come conferma il report diffuso da AllThingsD, quanto dichiarato da Jonney Shih non esclude completamente ulteriori progetti Windows RT del gruppo, ma appare improbabile che questi arrivino, dato che gli sforzi compiuti fino a questo momento con il device basato su questa piattaforma non hanno sortito buoni risultati. Windows RT, per i meno informati, è una versione “ridotta” di Windows 8 in grado di girare sui device basati sui processori ARM ma, come sottolineato da ASUS, l’utenza fa ancora un enorme utilizzo dei classici programmi Windows, e le soluzioni RT non supportano questo tipo di software.

Quanto è interessante?
0