Asus presenta il suo primo monitor con FreeSync

di

Asus, che finora si era occupata di produrre solamente monitor con a bordo la tecnologia proprietaria Nvidia G-Sync, finalmente sembra pronta a lanciare il primo display con FreeSync, il MG279Q. Ricordiamo che queste due tecnologie risolvono i problemi di tearing e stuttering delle immagini visualizzate a schermo grazie alla sincronizzazione della frequenza di aggiornamento del monitor e del render rate della GPU.

In pratica significa giochi più fluidi senza i compromessi che si avrebbero con l’utilizzo del V-Sync. Il MG279Q, che era già stato mostrato al CES di quest’anno, è dotato di un pannello IPS da 27 pollici ad una risoluzione di 2560x1440 pixel ed un refresh rate di 144Hz. Ed ora è certa anche la certificazione Freesync per un monitor che potrebbe rivelarsi molto interessante per l’ambito gamer. Il prezzo del MG279Q non è stato ancora confermato ma dovrebbe essere molto inferiore rispetto a modelli dalle caratteristiche simili e con a bordo la tecnologia proprietaria Nvidia G-Sync. Attendiamo notizie relative alla vendita nel mercato europeo.

FONTE: TechSpot
Quanto è interessante?
0
Asus presenta il suo primo monitor con FreeSync