ASUS presenta in Italia le nuove schede madri X570: 4 modelli per ogni esigenza

ASUS presenta in Italia le nuove schede madri X570: 4 modelli per ogni esigenza
di

ASUS ha annunciato la disponibilità in Italia delle nuove schede madri serie X570, composta da una moltitudine di modelli che vanno dalla ROG Crosshair VIII Extreme top di gamma alla WiFi ProArt X570-Creator pensata per i content creator e sviluppatori che desiderano stabilità e ampia connettività.

Tutti i modelli sono dotati di soluzioni per migliorare l’efficienza energetica, le prestazioni della rete e raffreddamento passivo del chipset. Non mancano poi soluzioni come funzionalità di overclocking e la connettività Thunderbolt 4. Ovviamente troviamo anche l'illuminazione Aura Sync RGB e gli header programmabili Gen 2 per dare un look unico a qualsiasi build.

Si notano poi le funzionalità Dynamic OC Switcher per consentire il passaggio dinamico da AMD Precision Boost Overdrive alla modalità overclock con l’utilizzo di processori AMD Ryzen, così da ottenere il massimo dai clock multi-core passando rapidamente dal carico leggero alle prestazioni più elevate possibili. Ancora, troviamo BIOS FlashBack per eseguire gli aggiornamenti del firmware con una chiavetta USB anche quando la CPU o la memoria non sono installate, assieme al software ASUS Q-Fan per modificare il funzionamento della ventola trovando l’equilibrio giusto tra il rumore e il flusso d’aria ideale per il PC.

Analizziamo ora i singoli modelli, a partire dalla scheda madre ROG Crosshair VIII Extreme che sintetizza le più recenti innovazioni ROG in un form factor EATX dedicato al PC gaming e all’overclocking. Il design 18+2 ha fasi di potenza da 90 ampere per un'erogazione energetica "pulita" ed efficiente, mentre il raffreddamento è gestito da due dissipatori di calore in alluminio collegati da un heatpipe per dissipare il calore in maniera uniforme e rapida. Sullo slot M.2 troviamo poi un altro dissipatore con display OLED LiveDash da 2 pollici che mostra le statistiche fondamentali del sistema come temperature e tensioni o, in alternativa, grafiche e animazioni personalizzate.

ROG Crosshair VIII Extreme può gestire fino a un massimo di 5 SSD PCIe 4.0, tutti collocati in prossimità dei dissipatori di calore per sostenere le prestazioni con temperature ottimali e ognuno di essi sfrutta il meccanismo Q-Latch. Lato connettività troviamo Ethernet a 10 e 2,5 Gbps, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.2, mentre come porte e connettori figurano due Thunderbolt 4, otto USB-A 3.2 Gen 2 (di cui uno con supporto a BIOS FlashBack) e, negli header interni, 4 porte USB-A 3.2 Gen 1 e 2 USB-C 3.2 di cui una con Power Delivery 3.0 da 60W per la ricarica rapida dei dispositivi.

Per potenziare il raffreddamento, Crosshair VIII Extreme include quattro per ventole standard, due coppie di connettori per pompe e radiatori e due connettori HydraNode. Si assicura come sempre la massima personalizzazione grazie all’inclusione di tre header LED RGB Gen 2, un connettore RGB a quattro pin e uno splitter ARGB.

ASUS ProArt X570-Creator WiFi è invece una scheda madre pensata per content creator, la prima della serie ProArt con piattaforma X570. Essa giunge dotata di due porte USB-C Thunderbolt 4, supporto alla ricarica Power Delivery da 15W, ingresso DisplayPort posteriore, 4 porte USB 3.2 Gen 2 e 4 USB 3.2 Gen 1. Non mancano anche in questo caso una porta Ethernet da 10 e 2,5 Gbps, oltre a Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.2. Lato software, invece, troviamo ASUS Control Center Express e l’app ProArt Creator Hub per monitorare e ottimizzare il sistema.

ROG Strix X570-E Gaming WiFi II resta nello stile del modello precedente di fascia alta con design a 12+4 fasi con connettori ausiliari ProCool II a 8+4 pin, ottenendo la tecnologia Dynamic OC Switcher come la scheda madre ROG Crosshair VIII Extreme di fascia alta per assicurarsi le massime performance dalle CPU Ryzen. Non mancano poi il display Q-Code integrato, i LED per la diagnostica e il layout OptiMem II.

Lato connettività troviamo Wi-Fi6E e Bluetooth 5.2, assieme alle porte 2.5G e Gigabit Ethernet; nel pannello posteriore figurano 7 porte USB-A 3.2 Gen 2, una porta USB-C 3.2 Gen 2 e, tramite gli header integrati, è possibile aggiungere un’ulteriore porta USB 3.2 Gen 2 assieme a 4 porte USB 2.0 e 2 porte USB 3.2 Gen 1. Caratteristica importante lato audio è il chip codec ROG SupremeFX S1220A con amplificatore per cuffie integrato dal rapporto segnale/rumore di 120 dB; non manca anche la tecnologia di cancellazione del rumore AI bidirezionale per eliminare il rumore di fondo.

Chiude la serie il modello TUF Gaming X570-Pro WiFi II con VRM DrMOS 12+2 e connettori di alimentazione ausiliaria ProCool a 8+4 pin, anch’esso dotato di Ethernet 2.5G, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.2 per il networking. Lato audio figura il codec Realtek AL897 con amplificatore per cuffie integrato e rilevamento automatico dell'impedenza assicura un audio di alta qualità per musica e giochi, assieme alla tecnologia di cancellazione del rumore AI bidirezionale.

Parlando di prezzi e disponibilità, ASUS ROG Crosshair VIII Extreme debutta al prezzo consigliato di 963,00 Euro IVA inclusa; ASUS ProArt X570-Creator WiFi è disponibile a 467,00 Euro IVA inclusa; ASUS ROG Strix X570-E Gaming WiFi II approda al prezzo di 453,00 Euro IVA inclusa e, infine, ASUS TUF Gaming X570-Pro WiFi II è disponibile a 327,00 Euro IVA inclusa.

Recentemente ASUS ha annunciato assieme a Noctua la nuova GPU ASUS NVIDIA GeForce RTX 3070 Noctua Edition.

Quanto è interessante?
3