Asus, spuntano i primi dettagli su Z690 e MAXIMUS XIV per CPU Alder Lake

Asus, spuntano i primi dettagli su Z690 e MAXIMUS XIV per CPU Alder Lake
di

Abbiamo appreso con entusiasmo le ultime indiscrezioni sulla possibile finestra di lancio delle nuove CPU ibride Intel Alder Lake, formalmente la dodicesima generazione di processori Intel Core dopo l'arrivo sul mercato delle CPU Rocket Lake-S, probabilmente le ultime progettate con processo produttivo a 14nm.

Parallelamente alle nuove CPU, Intel è al lavoro per sviluppare un nuovo inedito Socket, necessario per l'alloggiamento dei processori Alder Lake e differente sia per tecnologia che per dimensioni, oltre a una nuova famiglia di chipset.

Il popolare strumento per la diagnostica e monitoraggio HWiNFO ha pubblicato i dettagli del suo ultimo aggiornamento, che contiene anche il supporto preliminare alle prossime schede madri di Asus. In particolare, si parla delle schede madri di nuova generazione con chipset Z690 e dei modelli MAXIMUS XIV.

Secondo quanto riportato dalla fonte, proprio sulle Z690 di fascia alta Asus dovrebbe implementare il supporto alle memorie DDR5, garantendo la compatibilità con le DDR4 sulle schede madri entry level ma ancora non è chiaro se si configurerà uno scenario di compatibilità verso entrambi gli standard. Nessuna novità invece per quanto riguarda la compatibilità con lo standard PCIe 5.0.

Le nuove schede madri dovrebbero infine garantire il supporto futuro anche ai processori Raptor Lake che, secondo quanto emerso, dovrebbero calzare sempre sul socket LGA 1700.

FONTE: VIDEOCARDZ
Quanto è interessante?
2
Asus, spuntano i primi dettagli su Z690 e MAXIMUS XIV per CPU Alder Lake