ASUS ZenFone Selfie appare su TENAA

di

ASUS ha annunciato al Computex, il mese scorso, lo smartphone ZenFone Selfie, di cui, da allora, sono sparite completamente le tracce. Almeno fino ad oggi, dato che il terminale è riapparso su TENAA, preannunciando un lancio sempre più imminente. Probabile, che il device rimanga però esclusiva del territorio cinese.

Lo smartphone è il successore dello ZenFone Zoom, che non è mai stato prodotto a causa della complessità della sua lavorazione. Lo ZenFone Selfie è uno smartphone caratterizzato da una fotocamera anteriore da ben 13 megapixel, la stessa risoluzione della camera posteriore. Il device dispone di un processore a 64-bit Qualcomm Snapdragon 615 ed uno schermo da 5,5 pollici FullHD, protetto da un Gorilla Glass 4. Le specifiche includono 2GB o 3GB di memoria RAM, 16GB o 32GB di storage interno, espandibile mediante microSD, supporto dual SIM 4G LTE e batteria da 3000mAh. Lo smartphone arriverà sul mercato con a bordo Android 5.0 Lollipop, ad un prezzo che, secondo le prime voci, si attesterà intorno ai 400 dollari. Asus ZenFone Selfie sarà disponibile nelle seguenti combinazioni di colori: bianco, oro, grigio, blu, rosa e rosso. 

Quanto è interessante?
0
ASUS ZenFone Selfie appare su TENAA