ATI R580 con 48 unità pixel shader

INFORMAZIONI SCHEDA
di

La futura scheda video dell'ATI, la R580, avrà 48 unità pixel shader, e solo 16 pipelines. Praticamente, le pipelines si occupano delle texture, mentre i pixel shader, come suggerisce il nome, elaborano gli effetti luce. La casa canadese quindi, è convinta che oramai, anzi, nel futuro sempre di più, le texture diventeranno un problema minore, e ci si dovrà preoccupare più delle performance con gli shaders. Engine grafici, come l'Unreal Engine 3, sembrano proprio confermare quanto sia giusta la decisione presa dall'ATI, mentre l'nVidia è convinta che non bisogna sottovalutare il lavoro di elaborazione delle texture, tanto da decidere di montare 32 pipelines sulla sua prossima vga.

Quanto è interessante?
0