Attenzione al falso SMS PosteInfo sull'accesso al conto online!

Attenzione al falso SMS PosteInfo sull'accesso al conto online!
di

Dopo aver segnalato l'esistenza di truffe come quelle relative al messaggio richiamami baci e varie altre forme simili (spesso girano SMS relativi a falsi pacchi), torniamo sull'argomento per mettervi a conoscenza di un altro messaggio truffa che sta circolando con insistenza in Italia: i malintenzionati in questo caso si fingono PosteInfo.

Non è la prima volta purtroppo che i truffatori cercano di trarre le persone in inganno provando a utilizzare nomi di note realtà nostrane, tanto che già da tempo Poste Italiane ha avvertito i clienti del fenomeno smishing. In parole povere, i malintenzionati inviano ai malcapitati dei falsi SMS o messaggi di altri tipo fingendo che la comunicazione provenga da servizi attendibili. Tutto questo per cercare di ottenere dati sensibili e potenzialmente tentare di svuotare i conti.

Nel caso del messaggio che sta circolando nel nostro Paese, il testo recita: "ATTENZIONE! Un dispositivo non riconosciuto risulta collegato al suo conto Online. Se disconosce tale accesso segua la procedura al link". Ovviamente, non premete su alcun link e non fornite alcun tipo di dato, visto che non si tratta di una comunicazione di Poste Italiane, bensì di una truffa. Pensate che il messaggio sta arrivando anche a chi non dispone di un conto legato alle Poste.

In ogni caso, è bene provare ad analizzare l'SMS per comprendere meglio, anche per il futuro, il motivo per cui bisogna stare alla larga da questi messaggi. Ebbene, i "campanelli d'allarme" sono molteplici: partendo dalla scritta "ATTENZIONE" iniziale, quest'ultima vuole palesemente mettere fretta alla potenzialmente vittima, cercando di portarla a compiere un'azione "irrazionale".

I malintenzionati usano poi la tecnica del fingere un accesso non autorizzato e invitare gli utenti a svolgere un'operazione "al volo", per tentare di far premere ai malcapitati su un link che non c'entra nulla con le Poste (in questo caso, il link parte con "leggi" e nulla ha a che vedere con il sito Web ufficiale di Poste Italiane).

In linea generale, è bene diffidare da tutto ciò che invita a fare qualcosa di strano o urgente. Per il resto, il consiglio prima anche solamente di leggere in modo completo messaggi di questo tipo è quello di dare un'occhiata alle linee guida ufficiali di Poste Italiane, che forniscono indicazioni su come proteggersi dalle truffe, cercare eventualmente online se c'è qualcosa in merito (spesso troverete articoli come questo che approfondiscono la questione) e nel caso di dubbi informarsi tramite le fonti ufficiali sulla veridicità della comunicazione ricevuta.

Quanto è interessante?
5
Attenzione al falso SMS PosteInfo sull'accesso al conto online!