Avi Loeb, fisico di Harvard, propone: "il nostro Universo è stato creato dagli alieni"

Avi Loeb, fisico di Harvard, propone: 'il nostro Universo è stato creato dagli alieni'
di

Abraham Loeb è un fisico che ha sempre fatto molto discutere a causa delle sue affermazioni e teorie sugli alieni. Loeb è anche un prolifico autori di Best Sellers e recentemente, in un nuovo editoriale della rivista Scientific American, ha parlato della possibilità che il nostro Universo possa essere stato creato in laboratorio... dagli alieni.

"Dal momento che il nostro universo ha una geometria piatta con un'energia netta pari a zero, una civiltà avanzata potrebbe aver sviluppato una tecnologia che ha creato un universo bambino dal nulla attraverso il tunneling quantistico", scrive Loeb. Un argomento molto affascinante, ma che non è sostenuto da alcuna prova, ovviamente.

Con questo in mente, continua il fisico, il livello tecnologico delle civiltà non dovrebbe essere misurato dalla potenza a cui riusciamo ad attingere, come suggerito dalla famosa "Scala di Kardashev", ma dalla capacità di una civiltà di riprodurre le condizioni astrofisiche che hanno portato alla sua esistenza (per altre informazioni sulla Scala di Kardashev, vi rimandiamo al nostro articolo di approfondimento sul Paradosso di Fermi).

Ad esempio, una civiltà di classe A potrebbe ricreare le condizioni cosmiche che hanno dato origine alla sua esistenza, riproducendo un universo in laboratorio (a proposito, ecco la più grande simulazione dell'Universo). Attualmente, seguendo le convenzioni di questa scala, l'umanità è considerata una civiltà di classe C, forse addirittura di classe D poiché stiamo distruggendo con noncuranza l'habitat naturale sulla Terra.

Insomma, sicuramente più un trattato filosofico che scientifico, ma comunque incredibilmente affascinante. Voi che ne pensate?

Quanto è interessante?
4