Axie Infinity, attesa finita: Sky Mavis annuncia rimborsi dopo l'attacco hacker

Axie Infinity, attesa finita: Sky Mavis annuncia rimborsi dopo l'attacco hacker
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel marzo del 2022, un gruppo hacker prese di mira Axie Infinity per un furto da oltre 600 milioni. In particolare, la blockchain del gioco p2e rimase vittima di un attacco in cui numerosi utenti vennero privati delle proprie criptovalute.

Dopo qualche settimana, furono scoperti gli hacker di Axie Infinity e il totale del maltolto. Le stime definitive parlano di 625 milioni di dollari, per un poderoso furto portato a termine dal gruppo nordcoreano Lazarus, già noto per aver portato a termine diversi attacchi nel settore big tech e tra le vittime del recente passato si contano anche Microsoft e Google.

A distanza di qualche mese, questo difficile capitolo nella storia del titolo di Sky Mavis sembra vicino alle battute conclusive. Infatti, l'azienda ha annunciato che a breve inizierà un ciclo di rimborsi per le vittime del clamoroso furto. Tuttavia, nel corso del tempo il valore delle criptovalute è sceso e, tra tutte, anche quello di Ether. In particolare, Sky Mavis ha annunciato che rimborserà fino all'ultimo ETH agli utenti coinvolti, ma si stima che attualmente le cifre in dollari siano pari a poco più di un terzo rispetto a marzo. In effetti, i poco meno di 600 milioni di dollari in Ether rubati (il resto erano in USDC) attualmente valgono circa 215 milioni di dollari, considerato il valore di scambio unitario.

FONTE: engadget
Quanto è interessante?
1