Bambina di 10 anni fa "Black Out Challenge" di TikTok: ricoverata in coma a Palermo

Bambina di 10 anni fa 'Black Out Challenge' di TikTok: ricoverata in coma a Palermo
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La lista delle challenge più assurde del web si è allungata ulteriormente negli ultimi tempi con la "Black Out Challenge" di TikTok. L'ultima, assurda moda prevede che le persone si stringano attorno al collo una cintura, ma per una bambina di 10 anni di Palermo si è trasformata in una tragedia.

La piccola, che ha preso la cintura dell'accappatoio per partecipare alla "sfida", se così la si può etichettare, è infatti in coma nel reparto di rianimazione presso il Reparto di Rianimazione dell'Ospedale Di Cristina.

Secondo quanto riferito dalla stampa locale, le condizioni sarebbero gravissime e la Polizia avrebbe proceduto al sequestro dello smartphone che stava filmando la Black Out Challenge e dove sono ritratti gli attimi in cui era alle prese con la prova di soffocamento estremo.

A trovarla priva di sensi in bagno sono stati i genitori: a quanto pare il cuore della piccola si sarebbe fermato a seguito di un'asfissia prolungata, ma ha ripreso a battere grazie all'intervento di un rianimatore.

La sfida consiste nel filmarsi con una corda stretta intorno al collo per resistere il più possibile. Un'ennesima follia come altre che negli ultimi mesi hanno messo a repentaglio la vita di tante persone che, per seguire le sfide dei social, hanno rischiato di morire.

Quanto è interessante?
4