Questa bambina, a soli 9 anni, ha un QI più alto di Albert Einstein

Questa bambina, a soli 9 anni, ha un QI più alto di Albert Einstein
di

Adhara Pérez Sánchez è una bambina con la sindrome di Asperger, diagnosticata all'età di 3 anni. A causa delle difficoltà causate dall'Asperger, soprattutto con le interazioni sociali, la bambina a scuola è stata vittima di bullismo da parte di molti dei suoi coetanei. Alcuni insegnanti, inoltre, riferivano che mostrava una mancanza di interesse.

La madre però, notando che queste informazioni non le sembravano vere, poiché la bambina passava ore a studiare cose come la tavola periodica, decise di cercare aiuto da qualche professionista. Qui la madre, oltre a conoscere le condizioni della figlia, venne a conoscenza del suo incredibile quoziente intellettivo di 162; più alto - di due punti - in confronto a quello di Stephen Hawking e Albert Einstein, entrambi i quali avevano un QI stimato di 160.

La scoperta di queste informazioni cambiarono la vita ad Adhara che, andando in luogo scolastico adatto, riuscì a finire la scuola elementare all'età di 5 anni, la scuola media all'età di 6 anni e ottenne il diploma di scuola superiore all'età di 8 anni. Attualmente la bambina sta frequentando l'università in Messico dove sta cercando di guadagnare due lauree, tra cui una in ingegneria.

In futuro, il suo desiderio è quello diventare un astronauta e viaggiare su Marte. Il prossimo passo per Adhara potrebbe essere proprio l'Università dell'Arizona, la sua scuola dei suoi sogni, che è stata riconosciuta dalla NASA per il suo programma di esplorazione spaziale. Ad invitarla all'Università è stato il rettore della struttura, Robert C. Robbins, che le ha inviato una lettera con la notizia.

Insomma, si prospetta un futuro radioso per questo piccolo genio. A proposito, di piccole menti brillanti: questo genio di 11 anni, che si è laureto in fisica, ha intenzione di diventare un cyborg immortale.

Quanto è interessante?
4