Bambino di 10 anni sfida Apple: vuole che rimuova l'emoji del nerd perchè "offensiva"

Bambino di 10 anni sfida Apple: vuole che rimuova l'emoji del nerd perchè 'offensiva'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Si chiama Teddy ed è un bambino di 10 anni che ha lanciato una petizione indirizzata ad Apple già diventata virale. Come riportato dalla BBC, e ripreso anche dalla stampa italiana, il giovane di Peppard, nell’Oxfordshire, ha formalmente chiesto ad Apple di rimuovere l’emoji con gli occhiali in quanto ritenuta “offensiva ed irrispettosa”.

La vicenda è diventata talmente virale che anche la BBC ha ripreso la notizia, pubblicando il video in cui Teddy strappa un foglio dov’è raffigurata l’emoji in questione, in cui si vede il volto con gli occhiali spessi ed il sorriso con i denti sporgenti. Tra i principali sponsor dell’iniziativa di Teddy c’è la sua maestra, Lisa, che ha apprezzato la forza con cui il suo studente sta portando avanti questa battaglia.

A quanto pare, tutto è nato quando Teddy ha visto l’emoji per la prima volta mentre scriveva a suo cugino. Nella petizione intitolata “No nerd emoji” si legge che “pensiamo che le persone che portano gli occhiali siano cool e siamo preoccupati che chi dovrà iniziare a indossarli per la prima volta pensi che sembrerà un coniglio o un topo”. Teddy propone anche una nuova emoji, battezzata “Genius”, che ha lenti sottile ed una montatura differente, con un piccolo sorriso che non mostra i denti da coniglio.

La BBC ha provato a contattare Apple per un commento ma non ha ricevuto alcuna risposta.