Nel bel mezzo del caos Twitter, Musk ripristina alcuni account bannati

Nel bel mezzo del caos Twitter, Musk ripristina alcuni account bannati
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Non è un momento semplice per il social network dei cinguettii. Alcuni report iniziano infatti a fare riferimento persino al fatto che Twitter potrebbe non sopravvivere alla situazione che si sta delineando, ma nel frattempo Musk continua nel suo percorso.

Questa volta, secondo quanto riportato da The Verge, nonché come annunciato direttamente da Musk mediante un tweet, sono iniziati a "tornare operativi" profili come quelli di Jordan Peterson e Babylon Bee. Tra l'altro, come fatto notare dalla fonte, è coinvolto anche l'account di Kathy Griffin.

Al netto di questo, il CEO non si è di certo tirato indietro dinanzi alla figura più richiesta: "Non abbiamo ancora preso decisioni su Trump", si legge nel tweet di Musk. Per il resto, l'imprenditore ha scritto che "la nuova politica di Twitter è la libertà di parola, ma non la libertà di reach. I tweet negativi/di odio saranno depotenziati e demonetizzati al massimo, quindi nessuna pubblicità o altre entrate su Twitter. Non troverai quei tweet a meno che non li cerchi in modo specifico, il che non è diverso dal resto di Internet".

Vi ricorderete in ogni caso che l'imprenditore aveva affermato di non aver intenzione di prendere decisioni sugli account bannati prima della formazione di un consiglio ad hoc. Attualmente, però, non è chiaro se quest'ultimo sia stato effettivamente formato. Insomma, Musk è finito ancora una volta al centro dell'attenzione, sbloccando diversi account in un momento in cui il mondo tech è tenuto col fiato sospeso dalle dimissioni di massa dei dipendenti Twitter. Come si evolverà la situazione? Staremo a vedere.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
1
Nel bel mezzo del caos Twitter, Musk ripristina alcuni account bannati