INFORMAZIONI SCHEDA
di

Proprio qualche giorno fa, su queste pagine abbiamo parlato delle novità di BenQ portate alla GamesCom 2022. Quest’oggi il marchio annuncia il nuovo proiettore gaming TH690ST 4LED ad ottica corta, che si aggiunge alla lineup di proiettori da gioco.

Il nuovo proiettore vanta una qualità dell’immagine HDR 1080p, basso input lag di 8,33ms a 120Hz e luminosità di 2300 ANSI lumen. Dotato di due ingressi HDMI 2.0b, può essere utilizzato con tutte le console più diffuse: da PlayStation 5 a PlayStation 4, passando per Nintendo Switch e la Serie Xbox. BenQ spiega che è anche perfetto per gli sport virtuali più dinamici, oltre che con gli FPS che richiedono risposte veloci.

La diagonale dell’immagine è fino a 100 pollici, da una distanza di appena 1,5 metri dalla superficie di proiezione. Si tratta di una valida soluzione ai televisori a grande schermo, e sfoggia anche la correzione trapezoidale 2D che elimina le quadrature imperfette ed ottimizza l’allineamento dell’immagine. La durata del LED è stimata a 30mila ore in modalità ECO, che ipotizzando un utilizzo di circa 4 ore al giorno equivalgono a 21 anni di utilizzo senza necessità di sostituirlo.

Presenti anche delle modalità da gaming preimpostate, che garantiscono maggiore nitidezza ed accuratezza. Il proiettore raggiunge una precisione cromatica elevata, con copertura dello spazio colore dell’84% del DCI-P3 e del 98% del Rec. 709. Il proiettore è anche compatibile con il 4K HDR, ed integra due altoparlanti stereo treVolo da 5W. L’acquisto può essere già completato ora al prezzo di 1.199 Euro.

Quanto è interessante?
2