Bill Gates sul Coronavirus: il PIL non può essere più importante delle vite umane

Bill Gates sul Coronavirus: il PIL non può essere più importante delle vite umane
di

Nella giornata di ieri il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha affermato che intende allentare le misure di contenimento per il Coronavirus già entro Pasqua, per far ripartire immediatamente l'economia. Bill Gates, pur non menzionandolo, ha affermato che un approccio di questo tipo sarebbe "molto irresponsabile".

In un'intervista rilasciata a TED nella giornata di ieri, il filantropo ha affermato che "non c'è una via di mezzo, e non possiamo dire alla gente di tornare nei ristoranti, comprare nuove case ed ignorare tutti i morti solo perchè un politico pensa che la crescita del PIL sia la cosa più importante".

Trump nella giornata di ieri aveva proprio fatto riferimento ad un possibile approccio a metà strada tra quanto fatto fino a qualche settimana fa negli USA, dove il virus era stato quasi ignorato e le persone continuavano a circolare liberamente, e quello adottato dall'Italia che ha deciso di chiudere tutto e bloccare il paese. Il Presidente ha suggerito che nel giro di un mese il Governo potrebbe permettere alle persone sane di tornare al lavoro e mantenere quelle più vulnerabili a casa. Tale parere però non ha trovato d'accordo gli esperti, secondo cui l'unico modo per appiattire la curva è rappresentato dal distanziamento sociale.

Alla domanda su cosa farebbe se fosse presidente, Gates ha espresso alcune preoccupazioni sulla ripartenza dell'economia ed ha affermato che "l'effetto economico di questo virus sarà drammatico. Non è mai successo nulla di simile alla nostra economia prima d'ora".

Tuttavia, ha sottolineato che "dobbiamo accettare il dolore economico al fine di ridurre al minimo quello causato dalla malattia e la morte".

Secondo l'ex CEO di Microsoft, le misure di allontanamento potrebbero durare fino a sei settimane, ma ha osservato che "non abbiamo scelta".

La scorsa settimana Bill e Melinda Gates hanno lanciato un'iniziativa che mira ad inviare test per il Covid-19 a domicilio.

FONTE: Vox
Quanto è interessante?
4