Bill Gates lascia ufficialmente il C.d.A. di Microsoft: è per una buona causa

Bill Gates lascia ufficialmente il C.d.A. di Microsoft: è per una buona causa
di

Arriva così, nella notte tra il 13 e il 14 marzo 2020, l'uscita di Bill Gates dal C.d.A. di Microsoft: il fondatore dell'azienda di Redmond lascia quindi il consiglio di amministrazione della sua "creatura". La notizia è arrivata un po' a sorpresa, tanto che i titoli di Microsoft hanno subito una perdita.

Stando anche a quanto riportato da TechCrunch, Gates rimarrà il "consigliere tecnologico" dell'attuale CEO Satya Nadella, ma quest'ultimo "incarico" limita parecchio il suo coinvolgimento nell'azienda che ha fondato insieme a Paul Allen nel 1975. In parole povere, il titolo di "Technology Advisor" di Gates sta venendo interpretato da molti come una sorta di "pro forma".

Il fondatore di Microsoft prende quindi un percorso diverso rispetto alla sua società, che ha guidato direttamente dal 1975 fino al 2014. Gates ha deciso di dedicarsi sempre di più alla filantropia, grazie anche alla Bill & Melinda Gates Foundation, fondazione creata insieme a sua moglie Melinda French.

Per farvi un esempio concreto delle attività attuali di Gates, recentemente la Bill & Melinda Gates Foundation ha annunciato un progetto pensato per cercare di prevenire la diffusione del Coronavirus. Non sembra quindi essere un caso che la decisione del fondatore di Microsoft sia arrivata in un periodo come quello attuale.

Satya Nadella, attuale CEO dell'azienda di Redmond, ha dichiarato: "È stato un grandissimo onore e privilegio aver lavorato e imparato da Bill nel corso degli anni. [...] Sono grato per la sua amicizia".

Nel frattempo, la notizia ha lasciato di stucco il settore della tecnologia, tanto che i titoli di Microsoft hanno subito una perdita del 3,05% nelle contrattazioni after hours.

Da segnalare il fatto che, per l'occasione, Gates ha deciso di lasciare anche il C.d.A. di Berkshire Hathaway, la holding di Warren Buffett, dopo 15 anni.

FONTE: TechCrunch
Quanto è interessante?
4
Bill Gates lascia ufficialmente il C.d.A. di Microsoft: è per una buona causa