Bill Gates si tira fuori dall'esplorazione spaziale: "Voglio combattere la malnutrizione"

Bill Gates si tira fuori dall'esplorazione spaziale: 'Voglio combattere la malnutrizione'
di

Nel corso dell'intervista in cui ha ironizzato sulla proposta di patrimoniale di Elizabeth Warren, si è tirato fuori dall'esplorazione spaziale, che negli ultimi tempi ha appassionato vari miliardari e filantropi, tra cui Jeff Bezos.

Alla domanda in merito ad un suo interesse nei confronti del settore, il fondatore di Microsoft ed ex amministratore delegato ha risposto con un sonoro "no".

Gates ha però affermato di aver parlato dell'esplorazione spaziale con Bezos e di aver letto "molti libri di fantascienza, ma non tanti quanto Bezos ed Elon Musk".

La motivazione non è ovviamente di natura economica, in quanto Gates è comunque uno degli uomini più ricchi al mondo. Il miliardario americano ha infatti rivelato di volersi concentrare sulla lotta alla malnutrizione piuttosto che lo spazio in quanto "ha un impatto molto maggiore sulla vita delle persone, così come l'HIV e la malaria".

Gates già da qualche anno, con la fondazione che gestisce insieme alla moglie Melinda, ha deciso di combattere alcuni dei problemi più gravi che affliggono i paesi sottosviluppati. Nel corso del panel tenuto al Reinvented Toilet Expo di Pechino lo scorso anno ha annunciato le proprie intenzioni di reinventare i water per combattere colera e tifo.

In occasione della conferenza DealBook del New York Times, Gates ha anche svelato il motivo che ha portato al fallimento di Windows Mobile.

Quanto è interessante?
5