Siamo stati al Binance Meetup di Milano tra crypto e POAP, gli NFT del futuro

Siamo stati al Binance Meetup di Milano tra crypto e POAP, gli NFT del futuro
di

Nella giornata del 24 giugno 2022 abbiamo preso parte al Binance Meetup di Milano, primo evento di questo genere ospitato dal noto exchange crypto internazionale. Nel corso della serata si sono affrontate tante tematiche, dallo stato dell'arte alle prospettive future.

L'argomento che più di tutti tiene banco in queste settimane è senza dubbio la regolamentazione. Per fare chiarezza sulla situazione in casa Binance, l'azienda ha spiegato che sulla sua piattaforma sono già ben 118 milioni gli utenti registrati con KYC, quindi con procedure di identificazione correttamente portate a termine. In questo senso, Binance si è rivelato uno degli strumenti più efficienti nel creare quel ponte virtuale tra pubblico e privato, tra mercato e istituzioni, nel contrasto all'illegalità, un po' come spiegato anche da Charles Hoskinson al Congresso USA sulla regolamentazione.

Parlando di numeri, il colosso delle criptovalute ha rivelato che nel solo 2021 è venuto incontro alle richieste internazionali delle Forze dell'Ordine per oltre 5.600 casi diversi e, allo stesso modo, sono più di 80 i Paesi in cui Binance ha risposto con successo a queste richieste: del resto, è proprio da questa collaborazione che potrà svilupparsi un tessuto economico più stabile, sicuro e duraturo in campo crittografico.

Non poteva mancare, poi, ampio spazio anche per gli NFT e i POAP, i token "del futuro", con un'utilità nel mondo reale e il cui primo utilizzo è avvenuto proprio nel corso del Meetup di Milano. Ma cosa sono i POAP? Si tratta di token unici che offrono a un utente la prova crittografata e verificabile della sua presenza a un determinato evento. Oltre a queste informazioni univoche, possono dare anche diritto ad agevolazioni e offerte esclusive, o benefici come drink e interazioni nel corso dell'evento stesso.

L'esempio portato al Binance Meetup di Milano, però, è soltanto uno degli innumerevoli possibili impieghi della tecnologia NFT, la cui fama negli ultimi mesi è stata legata troppo spesso alla mera speculazione, quando in realtà può trattarsi di uno strumento unico per tantissime aree di interesse, un po' come sta succedendo nel campo del gaming con i titoli p2e.

Nel frattempo, ricordiamo che proprio nelle scorse giornate Binance ha annunciato gli NFT di CR7, una collezione che mira ad avvicinare ancora di più il mondo del calcio a quello della blockchain.

Quanto è interessante?
2
BinanceBinanceBinanceBinanceBinanceBinance