Bitcoin: effettuato il mining dell'80% della criptovaluta

di
La criptovaluta più popolare al mondo, il Bitcoin, ha appena raggiunto un traguardo storico. L'80 per cento di tutti i Bitcoin disponibili a livello mondiale, infatti, è già stato estratto.

Nella giornata di oggi è stato estratta la moneta numero 16.800.000 su un totale di 21.000.000.

La maggior parte delle stime sostengono che il 21milionesimo Bitcoin verrà estratto nell'anno 2140, e dato che si tratta di un anno estremamente lontano, non sappiamo cosa accadrà con i costi delle transazioni tra più di cento anni, tanto meno se esiterà ancora il Bitcoin, visto che sempre più analisti sostengono che nel giro di poco tempo la bolla potrebbe esplodere.

La cosa certa è che nel 2140 saranno presenti a livello mondiale solo 21 milioni di Bitcoin, ma la quantità di criptomonete in circolazione sarà significativamente più bassa, a causa di vari motivi. Se ad esempio si perde la chiave privata di un Bitcoin, è impossibile recuperarla per mettere la moneta di nuovo in circolazione.

Ad oggi, comunque è un argomento talmente complesso che è impossibile fare previsioni. Il Bitcoin, però, nel 2017 ha registrato un incremento del valore esponenziale, che è però stato seguito da un brusco calo nell'ultima parte dell'anno.

Nel momento in cui vi stiamo scrivendo, la criptovaluta più famosa al mondo viene scambiata a 14.301,90 Dollari, in aumento del 5,58 per cento rispetto alla quotazione di ieri. La capitalizzazione di mercato ha toccato quota 240 miliardi di Dollari.

FONTE: Neowin
Quanto è interessante?
4