Bitcoin Foundation: arrestato il vice chairman Charlie Shrem

di

Charlie Shrem, CEO di BitInstant e vice chairman della Bitcoin Foundation, è stato arrestato per riciclaggio di denaro. Secondo il dipartimento di giustizia degli Stati Uniti, Shrem avrebbe permesso a Robert Faiella di utilizzare BitInstant per eseguire uno scambio di denaro illegale attraverso l'ormai defunto Silk Road. Al momento però le accuse non sembrano essere chiare, in quanto gli inquirenti stanno ancora effettuando le indagini di rito per fare chiarezza sulla vicenda.

Quanto è interessante?
0