Bitcoin, inizio di settimana in rialzo dopo il crollo del weekend: prezzo in crescita

Bitcoin, inizio di settimana in rialzo dopo il crollo del weekend: prezzo in crescita
di

Inizio di settimana in forte rialzo per il Bitcoin, dopo il crollo del weekend che aveva portato il prezzo della criptovaluta più popolare al mondo ai minimi da marzo. Nella giornata di oggi infatti la criptomoneta ha registrato un rialzo del 10%.

Nel momento in cui stiamo scrivendo, il Bitcoin viene scambiato a 52.543,47 Dollari, il 5,58% in più rispetto a ventiquattro ore fa. Il recupero è avvenuto nella notte, dopo che la criptovaluta nella serata di ieri aveva registrato un calo che si era trascinato dietro anche le altre monete.

Ethereum, la seconda crypto del mercato, guadagna il 10,78% ed è a 2.433,16 Dollari: su base settimanale è in crescita del 7,39%. Continua a rimbalzare Tether, ora ad 1 Dollaro, mentre Dogecoin continua la sua discesa e negli ultimi sette giorni ha lasciato sul terreno il 30,76%, ed ora è a 0,2608 Dollari.

Probabilmente proprio i prezzi più bassi della notte potrebbero aver attirato molti investitori e curiosi, che evidentemente ne hanno approfittato per acquistare ed accumulare profitti immediati. Nella giornata di ieri il co-fondatore di Real Vision, Raoul Pal, ha osservato che "le correzioni in un mercato rialzista come quello delle criptovalute sono un'opportunità e non una minaccia". In molti ritengono infatti che questa diminuzione del valore potrebbe essere una buona occasione per garantire alla criptovaluta stabilità a lungo termine.

FONTE: BI
Quanto è interessante?
2