Bitcoin mai così male da maggio, e spunta il meme del "Pikachu Pattern"

Bitcoin mai così male da maggio, e spunta il meme del 'Pikachu Pattern'
di

Mentre già si parla di Cryptapocalypse per via del lungo periodo di perdita attraversato dalle criptovalute nelle ultime settimane, le agenzie specializzate nell'analisi del mercato crypto riportano che negli scorsi giorni Bitcoin ha vissuto la sua peggior settimana da otto mesi a questa parte.

Dopo una serie di liquidazioni particolarmente dure, Bitcoin sembra essersi fermato a 35.000 Dollari nella serata di domenica, arrivando a poco più di meno del valore massimo raggiunto a fine novembre, pari a circa 69.000 Dollari. Non è comunque chiaro se il crollo di Bitcoin si sia fermato davvero o se invece la criptovaluta potrebbe perdere ulteriormente di valore.

Sicuramente, nelle ultime 24 ore Bitcoin ha guadagnato l'1,6% di valore: si tratta di un timido segnale di ripresa, che però deve essere seguito da miglioramenti consistenti nei prossimi giorni per evitare un nuovo tracollo. Già una decina di giorni fa, infatti, molti trader si erano illusi che la svalutazione di Bitcoin fosse finita ai primi segni incoraggianti registrati dal mercato.

Ad ogni modo, nell'ultima settimana Bitcoin ha perso il 19% del suo prezzo, facendo registrare la peggior settimana dallo scorso maggio. Se il crollo di maggio 2021 era legato ai timori di un possibile ban cinese delle criptovalute (che poi si è verificato a settembre), quelli delle ultime settimane si sono sviluppati in relazione alla possibilità di una regolazione del mercato crypto da parte della Federal Reserve americana.

Secondo gli analisti di Fairlead Strategies, il recente crollo di Bitcoin è stato "carico di emozioni", cioè legato più alle preoccupazioni degli investitori sulla volatilità del mercato che ad un fisiologico riassestamento di quest'ultimo, come altri hanno suggerito. Intanto, alcuni investitori di primo piano nel mercato delle criptovalute, come il Presidente di El Salvador Nayib Bukele, hanno continuato ad investire pesantemente nella moneta digitale anche durante e dopo il crollo, manifestando enorme fiducia in quest'ultima.

I social, invece, si sono come al solito riempiti di meme e di commenti sarcastici sul crollo di Bitcoin: per esempio, su Reddit in molti si sono convinti che Bitcoin segua un "Pikachu Pattern", ovvero un pattern di mercato che segue la forma dell'iconico Pokémon. Non ci credete? Date un'occhiata all'immagine in calce a questa notizia!

FONTE: Coindesk
Quanto è interessante?
2
Bitcoin mai così male da maggio, e spunta il meme del 'Pikachu Pattern'