Bitcoin nuovamente sopra i 4.000 Dollari dopo due settimane

Bitcoin nuovamente sopra i 4.000 Dollari dopo due settimane
di

Giornata positiva per il Bitcoin, che per la prima volta dopo due settimane è tornato sopra quota 4.000 Dollari di valore, a chiusura di un anno non certo positivo per la criptovaluta che solo un anno fa viaggiava su livelli molto più alto.

Nel momento in cui stiamo scrivendo la moneta virtuale più popolare al mondo viene scambiata a 4.060,02 Dollari (fonte Coinmarketcap), in aumento del 4,69% rispetto alla quotazione di ventiquattro ore fa.

L'ultima volta che la moneta digitale è stata scambiata sopra i 4.000 Dollari risale al 4 Dicembre. Il crollo è iniziato a metà novembre, dopo diversi mesi di stabilità, dando il via ad un periodo di volatilità che ha portato a perdite molto elevate per gli investitori.

Per fare un confronto rispetto allo scorso anno, il valore unitario della criptovaluta è sceso di quasi l'80% rispetto ai quasi 20.000 Dollari di Dicembre 2017, quando era finita sulle prime pagine di tutti i giornali diventando un vero e proprio fenomeno mondiale. All'inizio della settimana, che ci porterà al Natale, il Bitcoin ha ricominciato a guadagnare terreno, nell'anniversario del massimo storico della criptovaluta.

Ne traggono beneficio anche le altre monete. Ethereum ad esempio guadagna il 2,99% e viene scambiato a 109,33 Dollari, mentre Bitcoin Cash registra un +35,28% a 165,17 Dollari.

FONTE: CNBC
Quanto è interessante?
1