Bitcoin perde 10000 dollari in una notte: cosa succede al mercato?

Bitcoin perde 10000 dollari in una notte: cosa succede al mercato?
di

Dopo una crescita inarrestabile, c'era da aspettarsi, prima o poi, una correzione. In questo modo era stata interpretato il crollo del Red Friday delle criptovalute e anche per questo motivo ciò che è avvenuto questa mattina è stato come un fulmine a ciel sereno per molti.

Ma cos'è successo? Ebbene, intorno alle 6 della mattina del 4 dicembre 2021, è iniziata una clamorosa discesa che ha portato a un crollo talmente profondo da far toccare a BTC il valore unitario di 42000 dollari, cifra che non si registrava ormai da mesi e, per l'esattezza, da settembre 2021, subito prima dell'inarrestabile corsa che ha portato successivamente Bitcoin a un nuovo record storico.

Mentre BTC si lecca le ferite e si attesta, a metà mattinata, intorno ai 47000 dollari, con una perdita del 16%, cosa succede al resto del mercato? Come conseguenza naturale, anche gran parte delle altcoin presenti sul mercato ha subito un clamoroso crollo di prezzo, a partire da ETH, attualmente stabile a 3900 dollari e con una perdita nelle 24 ore del 14%. Allo stesso modo anche BNB, token di Binance fondato sulla Smart Chain proprietaria, è caduto del 12% giornaliero e si trova attualmente a 539 dollari. Tra le vittime più illustri, invece, segnaliamo ALICE, quasi a quota -30%, Ripple al -19% e DOGE, con il suo -20% che porta il valore unitario a 0,12 dollari.

Questa incredibile situazione dimostra ancora una volta come investire in criptovalute necessiti di una consapevolezza particolarmente elevata, vista la volatilità del mezzo stesso. Non c'è migliore occasione di questa per ribadire come qualsiasi notizia correlata al mercato delle monete digitali su queste pagine non costituisca in alcun modo un consiglio d'investimento, proprio perché ben pochi sono in grado di sfruttare al meglio queste altalene. C'è chi sostiene che stia iniziando ufficialmente la fase Bear del mercato, chi invece che si tratti solo di un dump momentaneo. Nel mentre, la domanda sorge spontanea. Stiamo raschiando il fondo del barile o il crollo continuerà a proseguire? Siamo di fronte a una correzione che porterà a un nuovo record storico per la madre di tutte le criptovalute? Non ci resta che attendere per scoprirlo.

Quanto è interessante?
2