Bitcoin si riavvicina ai 20mila Dollari, Ethereum rimbalza del 5%: la situazione

Bitcoin si riavvicina ai 20mila Dollari, Ethereum rimbalza del 5%: la situazione
di

Martedì di rimbalzo per le principali criptovalute del mercato. Nel momento in cui stiamo scrivendo, il Bitcoin si riavvicina ai 20mila Dollari, ma a crescere è soprattutto Ethereum.

Bitcoin, nella fattispecie, viene scambiato a 19.755,13 Dollari, l’1,48% in più rispetto a 24 ore fa, ma su base settimanale la perdita è ancora importante e pari al 6,04%.

Come dicevamo poco sopra, rimbalza del 5,07% Ethereum, che viene scambiato a 1.129,23 Dollari, in calo del 7,40% rispetto a sette giorni fa.

Tra le principali altcoin, segnaliamo BNB a 228,57 Dollari, il 3,33% in più rispetto ad ieri, mentre su base settimanale il calo è del 3,96%. XRP invece viene scambiato a 0,3199 Dollari, lo 0,31% in meno rispetto a 24 ore fa, mentre Cardano è disponibile a 0,4555 Dollari.

Nel corso della settimana che in corso, è anche arrivata la notizia che Meta e Zuckerberg hanno chiuso il progetto crypto: non vedrà la luce il wallet Novi di cui si è molto parlato.

Sempre nella settimana che si sta per concludere, l'FBI ha imposto una taglia da 100mila Dollari sulla cryptoqueen, al secolo Ruja Ignatova, che è ricercata per aver creato uno schema Ponzi da 4 miliardi di dollari con la criptovaluta OneCoin che poi si è rivelata essere una truffa.

Quanto è interessante?
2