Bitcoin vola oltre i 48.000 dollari: mai così bene dal 2021!

Bitcoin vola oltre i 48.000 dollari: mai così bene dal 2021!
di

All'alba del nuovo anno, dopo un'attesa durata quasi un anno, Bitcoin è tornato a superare i 40.000 dollari. L'inizio di una ripresa che, dopo una breve serie di fluttuazioni, è tornata a farsi notare. Ora il token ha superato quota 48.000 dollari, facendo sognare investitori e appassionati.

Che Bitcoin si sarebbe ripreso lo si sapeva. L'unico fattore imprevedibile era il quando. Tuttavia, il 2024 era l'osservato speciale per questa rivincita, soprattutto in virtù dell'halving in arrivo proprio nel corso dell'anno.

A ogni modo, il record di 48.200 dollari dell'11 febbraio 2024 segna un importante record per la madre delle criptovalute, soprattutto perché bisogna tornare indietro addirittura al 2021 per rivedere cifre simili. L'ultima volta che BTC è stato avvistato a queste altitudini è stato proprio il 31 dicembre 2021, quando (fonte: CoinMarketCap) la moneta crittografata si scambiava a 47.169 dollari.

Gli attuali 48.200 dollari per singolo token sono il frutto di una cavalcata settimanale che piazza un corposo +12%, mentre nelle 24 ore la crescita è stata di oltre il 2,5%. Il market cap di Bitcoin, invece, è di 947 miliardi di dollari e l'obiettivo dei 1000 miliardi è più vicino che mai (il picco massimo, nel 2021, è stato di 1.200 miliardi di dollari). Un risultato quasi incredibile, se si pensa che a inizio 2023 ci si leccava le ferite a poco più di 300 miliardi di market cap.