Black Friday: la maggior parte degli acquisti sono stati effettuati online

di

Il Black Friday coincide storicamente negli Stati Uniti con l'inizio della stagione degli acquisti natalizi, ed infatti molti negozi hanno offerto sconti ai propri clienti, sia online che no.

Una ricerca condotta in America ha appurato che per la prima volta nella storia, gli utenti hanno preferito effettuare acquisti online e non nei negozi fisici. Le stime parlano di 103 milioni di transazioni effettuate negli e-commerce contro 102 milioni della controparte: si tratta per certi versi un traguardo storico che certifica ancora una volta come i negozi digitali, Amazon in primis, abbiano preso il sopravvento anche sulle grosse catene di distribuzione. Questi numeri, secondo i ricercatori, sarebbero destinati ad aumentare ulteriormente nella giornata di oggi, il Cyber Monday che dovrebbe essere dedicata solo agli sconti online.
In totale, i dati diffusi da Adobe Systems parlano di 4,5 miliardi di Dollari spostati su internet, in aumento del 14% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Oltre la metà degli acquisti è stata effettuata da dispositivi touch come smartphone e tablet. A questo punto sarà interessante vedere l'impatto che avrà il Cyber Monday.

Quanto è interessante?
0