BlackBerry: addio vendita, licenziato l'amministratore delegato

di

E' sempre più incerto il futuro di BlackBerry. Nella giornata di oggi, infatti, la società canadese ha annunciato di aver rinunciato ai piani di vendita, pianificata lo scorso mese di settembre. Ma non è tutto perchè l'amministratore delegato Thorsten Heins è stato di fatto sollevato dal proprio incarico dopo due anni e sarà momentaneamente sostituito da John Chen, che prenderà il posto di CEO ad interim. Nell'operazione avrà un ruolo fondamentale Fairfax Financial Holdings, che fornirà a BlackBerry un miliardo di Dollari attraverso l'acquisizione di alcune quote del suo debito. A seguito dell'annuncio, il titolo dell'azienda è sprofondato in borsa ed ha fatto registrare un -15%.

Quanto è interessante?
0