BlackBerry dice addio agli smartphone con tastiera fisica

di

BlackBerry, la società canadese conosciuta precedentemente come RIM, ha annunciato di aver ufficialmente interrotto la produzione del BlackBerry Classic, l'iconico smartphone della società che includeva la tastiera fisica.

Si trattava dell'ultimo del suo genere ancora sul mercato, dal momento che ad oggi tutti i dispositivi del genere includono le tastiere touch.
Ralph Pini, direttore generale dell'azienda che ultimamente non sta attraversando un periodo certo positivo, dal momento che è stata letteralmente schiacciata da colossi come Apple, Samsung, Huawei e produttori cinese, ha annunciato la novità precisando che si tratta di un aggiornamento della linea smartphone volto a modernizzare il portfolio di dispositivi.
John Chen, l'amministratore delegato dell'azienda che sta gestendo la transazione verso un (si spera) nuovo periodo positivo, negli sorsi mesi ha promesso agli investitori che farà tornare in utile la compagnia, un evento che non accade da quasi due anni.

Quanto è interessante?
0