BlackBerry fa registrare l'ennesimo trimestre in perdita

di

Ennesimo trimestre nero per BlackBerry, la società canadese che ormai da qualche anno sta affrontando una crisi finanziaria senza precedenti. La compagnia, secondo quanto riportato da Reuters, avrebbe annunciato che prevede di rilevare una perdita annuale di circa 15 centesimi per azione.

Gli analisti, avevano stimato un bilancio del 2017 in perdita a 33 centesimi per azione. La società ha registrato un utile di 14 milioni di Dollari, pari a zero per azione, con ricavi di 424 milioni di Dollari. Gli analisti, in media, si aspettavano una perdita di 8 centesimi per azione su un fatturato di 470,9 milioni di Dollari, ma il colosso di Waterloo, Ontario, ha riportato una perdita netta di 670 milioni di Dollari o 1,28 centesimi per azione, contando anche i costi di ristrutturazione delle operazione che hanno portato alla svalutazione di alcuni asset.
Un anno fa, nello stesso periodo, BlackBerry aveva registrato un utile di 68 milioni di Dollari o 10 centesimi per azione.
BlackBerry afferma che la perdita netta riflette a pieno i 570 milioni di Dollari di svalutazione d'avviamento, d'inventario, degli oneri da 41 milioni di Dollari e d una svalutazione di 501 milioni di Dollari.
Il comparto software e licenze ha registrato un reddito di 166 milioni di Dollari nel trimestre chiuso il 31 Maggio.

FONTE: Reuters
Quanto è interessante?
0