BlackBerry nega l’arrivo del Play Store sui propri dispositivi

di

Solo un paio di giorni fa sono stati mostrati degli screenshot che mostravano schermate del Google Play Store su dispositivi BlackBerry. Ciò indicava l’inizio di una collaborazione tra i due colossi tecnologici che poteva far tornare l’entusiasmo ai fan delusi della compagnia canadese. Purtroppo per loro però, una comunicazione ufficiale di BlackBerry di quest’oggi ha smentito ogni cosa, sostenendo che non c’è “alcun supporto pianificato” per il Google Play su BlackBerry OS. Per l’azienda nord americana, l’unico posto dove andare per scaricare applicazioni e contenuti per i dispositivi BlackBerry è il BlackBerry App World.

Avere a disposizione uno Store come quello di Google avrebbe significato molto per gli utenti dell'ex RIM e per loro, così come per gli sviluppatori, si sarebbe aperto un nuovo mondo. Proprio questi utlimi infatti, hanno investito parecchie forze nello sviluppare applicazioni per i canadesi, abbindolati dalle parole dell'ex CEO della società che prometteva un futuro roseo per tutti. BlackBerry quindi, sostiene ancora con fermezza il suo Store:"Continuiamo a supportare standard aperti e strumenti open source in modo che i developer che lavorano su piattaforma BlackBerry possono continuare a creare grandi applicazioni".

FONTE: PhoneArena
Quanto è interessante?
0