Notizie

    BlackBerry KeyOne, annunciata la data di uscita
    notizia16:50, 27 Aprile 2017

    BlackBerry KeyOne, annunciata la data di uscita

    Annunciata ufficialmente la data di uscita per il mercato nordamericano del prossimo flagship smartphone di BlackBerry, il BlackBerry KeyOne. Per l'Italia e l'Europa c'è ancora da aspettare un pochino.

    BlackBerry: TCL gestirà la maggior parte del comparto smartphone
    notizia10:15, 16 Dicembre 2016

    BlackBerry: TCL gestirà la maggior parte del comparto smartphone

    Giro di boa per BlackBerry, che sta dando una svolta importante alla divisione smartphone. L’azienda canadese ha infatti annunciato che sarà TCL a gestire la maggior parte del comparto, il che vuol dire che si occuperà della progettazione e vendita dei dispositivi a marchio BlackBerry.

    BlackBerry: oggi verranno presentati gli smartphone Passport e Classic, ma ci attende una sorpresa
    notizia09:58, 24 Settembre 2014

    BlackBerry: oggi verranno presentati gli smartphone Passport e Classic, ma ci attende una sorpresa

    Oggi BlackBerry ufficializzerà due nuovi dispositivi: il BlackBerry Passport e il BlackBerry Classic. Il primo è sicuramente il dispositivo BlackBerry più atteso sin dal 2008, grazie alla sua forma squadrata e uno schermo da 4.5 pollici con risoluzione pari a 1440 x 1440 pixel. La tastiera fisica QWERTY è connessa con quella virtuale, la quale cambierà la visualizzazione dei segni d'interpunzione a seconda del contesto. Inoltre, una potente batteria garantirà l'energia necessaria a portare a termine più di una giornata di lavoro. Grazie a BlackBerry 10.3 poi, sarà presente anche l'assistente vocale BlackBerry Assistent. Prezzo: 599 dollari negli USA. Ne sapremo di più a fine giornata.

    BlackBerry: in arrivo l’assistente vocale BlackBerry Assistant
    notizia18:51, 16 Luglio 2014

    BlackBerry: in arrivo l’assistente vocale BlackBerry Assistant

    Con il prossimo aggiornamento della sua piattaforma mobile (update 10.3) BlackBerry introdurrà un’importante novità: l’assistente vocale BlackBerry Assistant. Con notevole ritardo l’ex Rim arricchirà l’esperienza utente dei propri smartphone con un software che può essere di aiuto nello svolgere operazioni semplici. Così come Siri di Apple, l’assistente BlackBerry è in grado di ricercare email, suggerire i trend del momento su Twitter, mandare inviti, leggere SMS mentre si è alla guida e tanto altro. BlackBerry è alle prese con una crisi senza precedenti e l’attenzione della società è rivolta quasi completamente alle aziende e ai servizi enterprise.

    BlackBerry: svelati due nuovi smartphone
    notizia10:22, 20 Giugno 2014

    BlackBerry: svelati due nuovi smartphone

    Nella giornata di ieri sono stati pubblicati i risultati fiscali relativi al primo trimestre 2015 di BlackBerry. Il lavoro "risanatorio" del nuovo CEO John Chen sta avendo i suoi frutti e la società canadese sembra sulla buona strada per uscire dalla crisi. Per accellerare il processo di guarigione BlackBerry ha svelato poche ore fa due nuovi modelli di smartphone: BlackBerry Passport e BlackBerry Classic. Il primo dispositivo è quello che definiremmo "top di gamma": display superiore ai 4 pollici con risoluzione pari a 1440 x 1440 pixel, chip Qualcomm Snapdragon 800, 3GB di RAM, batteria da ben 3450 mAh e fotocamera posteriore da 13 megapixel. Tuttavia la parte più sorprendente del Passport (versione aggiornata del BlackBerry Windermere) è un'altra: la tastiera QWERTY posta sotto lo schermo touch: essa è priva di tasti numerici e dedicati alla punteggiatura, ma pare che sia comunque in grado di svolgere diverse funzioni. Il design appare molto particolare (date uno sguardo alle foto in calce alla notizia) e potrebbe essere una piacevole sorpresa per il mercato mobile dell'ex RIM. Il BlackBerry Passport sarà disponibile a partire da settembre. Inutile dire che si punta moltissimo su questo smartphone per generare buone entrate economiche.

    BlackBerry: i risultati fiscali del Q1 2015 sono molto meglio delle attese
    notizia15:32, 19 Giugno 2014

    BlackBerry: i risultati fiscali del Q1 2015 sono molto meglio delle attese

    Le buone notizie per BlackBerry non sono proprio una consuetudine, soprattutto in questi ultimi drammatici anni in cui la compagnia canadese vive sull'orlo del fallimento. Oggi però, riportiamo i risultati fiscali del Q1 2015, terminato il 31 maggio scorso e sembra che il nuovo CEO, John Chen, chiamato per evitare il tracollo della società, stia facendo un buon lavoro. Negli ultimi tre mesi BlackBerry ha guadagnato 966 milioni di dollari, l'1% in meno rispetto all'ultimo trimestre dell'anno fiscale 2014. Il 54% di questa cifra deriva dal settore dei servizi, il 39% da quello degli smartphone e il 7% dal software.

    BlackBerry Classic: la versione migliorata e moderna del 'vecchio' smartphone in arrivo a novembre
    notizia10:04, 22 Aprile 2014

    BlackBerry Classic: la versione migliorata e moderna del "vecchio" smartphone in arrivo a novembre

    Formalmente denominato BlackBerry Q20, il nuovo smartphone dell'ex RIM nato sulle ceneri del BlackBerry Classic, è stato annunciato dal CEO della compagnia canadese John Chen a Barcellona, durante il Mobile World Congress di febbraio. Chen ha deciso di lanciare sul mercato per il mese di novembre un telefono che ricalcasse le orme di un "vecchio" successo ma in versione moderna e aggiornata. Il Q20 sarà dotato di un browser "vigoroso", capacità multimediali, tastiera fisica di tipo QWERTY e di un "buon touchscreen".

    BlackBerry Z3: prime foto online
    notizia15:23, 7 Aprile 2014

    BlackBerry Z3: prime foto online

    Il BlackBerry Z3 è, nei piani della compagnia canadese, uno smartphone low-cost dedicato ai mercati emergenti che dovrebbe garantire delle buone entrate utili a ripartire positivamente dalla situazione di crisi persistente in cui l’ex-Rim si trova. Conosciuto fino a poco tempo fa con il nome in codice “Jakarta”, Z3 è stato mostrato online da un sito web indonesiano, Detik. I nuovi scatti confermano la natura “economica” del terminale. A produrlo è Foxconn, con cui BlackBerry ha stretto un accordo quinquennale. Case rettangolare di plastica nera, display da 5 pollici con risoluzione pari a 540x960 pixel e texture anti-scivolo sul retro, queste le principali caratteristiche che emergono dalle foto. Da quel che si sa inoltre, il tutto è alimentato da un processore dual-core, 1.5 GB di RAM e 8GB di storage interno. Un comparto hardware del genere assicurerà la perfetta fruizione della maggior parte delle app presenti su Play Store e BB10. Il costo finale sarà inferiore ai 200 dollari. Godetevi le foto in calce alla notizia.

    Il CEO di BlackBerry contro i leak:'Puniremo chi svelerà i nostri prodotti'
    notizia10:00, 27 Marzo 2014

    Il CEO di BlackBerry contro i leak:"Puniremo chi svelerà i nostri prodotti"

    Il mondo tech è invaso dai "leak", ossia immagini, informazioni o video di prodotti ancora non ufficializzati dalle compagnie del settore. Negli ultimi anni, soprattutto dopo lo spostamento massiccio delle catene di produzione in Asia, abbiamo assistito alla pubblicazione anticipata (anche di molti mesi, vedi iPhone 5) di contenuti online che riguardavano prodotti tecnologici anche fondamentali per il futuro delle compagnie stesse. Fatto sta che il CEO di BlackBerry, John Chen, ha pubblicato un intervento sul blog ufficiale dell'azienda canadese in cui minaccia di intraprendere azioni legali contro coloro che lasciano trapelare informazioni sui nuovi prodotti. In particolare, sembra che Chen ce l'abbia con qualcuno che fingeva di lavorare per uno dei carrier partner dell'ex Rim e che nelle scorse settimane è venuto a conoscenza di alcuni dettagli su nuovi prodotti.

    BlackBerry introduce gli smartphone Q20 e Z3 MWC 2014
    notizia10:09, 25 Febbraio 2014

    BlackBerry introduce gli smartphone Q20 e Z3

    Questa giornata al Mobile World Congress inizia con la presentazione ufficiale da parte di BlackBerry dei dispositivi Z3 e Q20. Il primo, conosciuto con il nome in codice di "Jakarta", è il frutto della collaborazione tra l'ex RIM e Foxconn. Le due compagnie hanno siglato qualche mese fa un accordo di 5 anni per la produzione di dispositivi mobili. In base ai termini del contratto Foxconn provvederà a ideare, produrre e distribuire i prodotti, mentre BlackBerry si occuperà del software. Gli introiti saranno divisi a metà.

    BlackBerry: il nuovo CEO ritiene ancora 'importante' il mercato consumer
    notizia13:55, 3 Febbraio 2014

    BlackBerry: il nuovo CEO ritiene ancora "importante" il mercato consumer

    Essere fan di BlackBerry di questi tempi non è una cosa facile. Il nuovo CEO, John Chen, che qualche mese fa ha preso il posto di Thorsten Heins, non è ben visto nel mondo "consumer" e considerando anche il suo passato da "stratega del settore enterprise" non è difficile prevedere che l'attenzione dell'ex Rim sarà quasi interamente rivolta a quella determinata utenza. Nonostante le convinzioni che la stampa e noi comuni mortali possiamo avere sul futuro di BlackBerry, Chen ha recentemente confermato in 'un'intervista che il business "consumer" rimane una delle priorità assolute a Waterloo, nonostante le sfide da affrontare in un settore dominato da Android e iOS siano quasi insormontabili.

    BlackBerry ha rifiutato Justin Bieber come uomo immagine perchè 'non sarebbe durato a lungo'

    3

    notizia09:41, 6 Dicembre 2013

    BlackBerry ha rifiutato Justin Bieber come uomo immagine perchè "non sarebbe durato a lungo"

    Bloomberg Businessweek ha fatto una lunga chiacchierata con alcuni dirigenti BlackBerry, sia attuali che del passato, e oltre un interessante dibattito tecnologico è emerso un aneddoto su Justin Bieber. Vincent Washington, senior development manager dell'ex RIM tra il 2001 e il 2011, sostiene che "un giovane e carino canadese propose all'azienda di diventare ambasciatore del marchio della compagnia canadese per 200 mila dollari e 20 dispositivi". Washington si recò, insieme ad altri colleghi, dal team marketing, ma fu cacciato fuori con queste parole:"Si tratta di una moda passeggera. Questo ragazzo non è destinato a durare". Il buon Vincent allora, durante l'incontro, cercò di convincerli a cambiare idea:"Questo ragazzo potrebbe far rinascere RIM", ma ottenne solo una sonora risata in risposta.

    BlackBerry: altri dirigenti lasciano l’azienda
    notizia18:17, 25 Novembre 2013

    BlackBerry: altri dirigenti lasciano l’azienda

    Il periodo nero di BlackBerry continua. Non è questo un momento di certezze per i dirigenti dell’azienda canadese, che guardano verso altri lidi più sicuri per proseguire la propria carriera lavorativa. E’ stato infatti annunciato questa mattina che il COO Kristian Tear e il CMO Frank Boulben sono entrambi in partenza per scelta propria, mentre il capo del settore finanziario, Brian Bidulka, sarà sostituito. La notizia arriva tre settimane dopo che l’ex CEO Thorsten Heins si è dimesso, in seguito al fallimento dell’acquisto dell’ex RIM da parte di Fairfax Holdings per una cifra vicina ai 4,7 miliardi di dollari.

    BlackBerry nega l’arrivo del Play Store sui propri dispositivi
    notizia19:54, 12 Novembre 2013

    BlackBerry nega l’arrivo del Play Store sui propri dispositivi

    Solo un paio di giorni fa sono stati mostrati degli screenshot che mostravano schermate del Google Play Store su dispositivi BlackBerry. Ciò indicava l’inizio di una collaborazione tra i due colossi tecnologici che poteva far tornare l’entusiasmo ai fan delusi della compagnia canadese. Purtroppo per loro però, una comunicazione ufficiale di BlackBerry di quest’oggi ha smentito ogni cosa, sostenendo che non c’è “alcun supporto pianificato” per il Google Play su BlackBerry OS. Per l’azienda nord americana, l’unico posto dove andare per scaricare applicazioni e contenuti per i dispositivi BlackBerry è il BlackBerry App World.

    Google Play Store in arrivo sui terminali BlackBerry?
    notizia10:27, 11 Novembre 2013

    Google Play Store in arrivo sui terminali BlackBerry?

    La nuova versione del sistema operativo mobile usato sui dispositivi BlackBerry, la 10.2.1, è attualmente in fase di test interno e non si sa quasi nulla sulle novità che apporterà sugli smartphone della compagnia canadese. Da poche ore però, sono emerse alcune immagini leaked della nuova piattaforma che mostrano il Google Play Store in esecuzione.

    Disponibile BBM per Android e iOS, ma c'è una lista d'attesa

    12

    notizia11:03, 22 Ottobre 2013

    Disponibile BBM per Android e iOS, ma c'è una lista d'attesa

    BlackBerry ha annunciato nella giornata di ieri il rilascio di BlackBerry Messenger per Android e iOS. La compagnia canadese aveva programmato la disponibilità per il proprio servizio di messaggistica per la fine del mese scorso, ma tutto è stato annullato per via di una versione Android pubblicata mostrata anticipatamente per errore. BlackBerry è convinta che più di 1 milione di utenti iOS scaricheranno l'app, disponibile, ricordiamolo, anche in alcuni Samsung App Store selezionati, oltre che su Google Play e App Store.

    BlackBerry: Google, LG e Samsung tra i possibili acquirenti?
    notizia18:59, 7 Ottobre 2013

    BlackBerry: Google, LG e Samsung tra i possibili acquirenti?

    La situazione finanziaria di BlackBerry non è delle migliori e si vocifera da tempo una sua acquisizione da parte di altre compagnie del settore intenzionate a far propri i prodotti e i brevetti dei canadesi. Secondo l'agenzia di stampa Reuters, BlackBerry stessa avrebbe richiesto ai suoi competitors quale fosse il loro grado d'interesse nei propri confronti, una sorta di sondaggio per capire quali potrebbero essere eventuali acquirenti. Tra quelli indicati da Reuters, troviamo Google, LG, Samsung, Intel e Cisco.

    Il principale carrier canadese non venderà lo Z30, top di gamma BlackBerry
    notizia12:35, 4 Ottobre 2013

    Il principale carrier canadese non venderà lo Z30, top di gamma BlackBerry

    Altre cattive notizie in arrivo per BlackBerry: Rogers, la più grande compagnia telefonica canadese, non venderà al pubblico l'ultimo modello top di gamma dell'azienda nord americana, lo smartphone Z30. Il presidente del provider, Robert Bruce, ha etichettato lo Z30 come "buono", ma ha anche affermato che appartiene ad una "fascia alta e dedicato ad un pubblico di nicchia". Ha poi concluso sostenendo che la sua società "prende decisioni in base a ciò cui i propri clienti sono più interessati".

    BlackBerry ammette di non poter competere con iOS e Android

    8

    notizia16:04, 2 Ottobre 2013

    BlackBerry ammette di non poter competere con iOS e Android

    BlackBerry ha riconosciuto di non poter competere con avversari come Android e iOS, anche in quei mercati internazionali dove un tempo dominava, come la zona asiatica del Pacifico, l'Africa, il Medioriente e l'America Latina. Durante la trimestrale conferenza finanziaria per l'annuncio dei risultati di vendita, BlackBerry ha spiegato come la scarsa domanda per i propri prodotti abbia valicato i confini statunitensi e abbia raggiunto anche quei mercati che storicamente facevano registrare buoni profitti e una rapida crescita.

    BlackBerry ha perso circa un miliardo di dollari in tre mesi
    notizia17:45, 27 Settembre 2013

    BlackBerry ha perso circa un miliardo di dollari in tre mesi

    BlackBerry ha appena segnalato una perdita di 935 milioni dollari nel secondo trimestre del 2013 dovuta alla realizzazione dello Z10. Viste le scarse vendite di queste unità e le ulteriori spese di ristrutturazione aziendale, in totale si arriva a 965 milioni. Questa cifra è molto vicina ad azzerare il fatturato trimestrale della società che è pari a 1,6 miliardi dollari. Di tutte le unità vendute circa 3,7 milioni erano dispositivi con BlackBerry OS 7. Sebbene Thorsten Heins parla di un aumento delle vendite in campo business non è difficile fare il parallelo con Microsoft e le perdite dovute al Surface (circa 900 milioni di dollari).

    Posticipato il lancio di BlackBerry Messenger: ecco le motivazioni
    notizia12:45, 23 Settembre 2013

    Posticipato il lancio di BlackBerry Messenger: ecco le motivazioni

    BlackBerry ha ufficializzato di aver rimandato il lancio di BlackBerry Messenger, il suo servizio di messaggistica finora esclusivo della piattaforma RIM, che avrebbe dovuto esordire nello scorso week-end come app cross-platform. Stando al comunicato diffuso tramite il blog ufficiale dal gruppo, il motivo del rinvio sarebbe da ricerca nell’applicazione trapelata nei giorni scorsi, attivata e scaricata da più di un milione di persone; proprio questo ha causato più di un problema ai server che dovevano gestire il servizio, non ancora preparati in via definitiva per il lancio. Il risultato è che sia gli utenti Android che iOS dovranno attendere per vedere l’app nei rispettivi store. Il gruppo ha bloccato l’applicazione trapelata per consentirne il rollout correttamente. In un periodo tutt’altro che felice per la società, quest’ultima notizia non rappresenta certo una bella figura per l’azienda.

    Il co-fondatore di BlackBerry potrebbe acquistare la società per salvarla dal fallimento
    notizia12:06, 23 Settembre 2013

    Il co-fondatore di BlackBerry potrebbe acquistare la società per salvarla dal fallimento

    Come riportato anche su queste pagine, gli ultimi risultati fiscali comunicati da RIM sono stati tutt’altro che positivi, e non hanno certo evidenziato dei miglioramenti per una situazione già disastrosa da tempo. Il marchio Blackberry e la società potrebbero cadere sotto amministrazione controllata, finendo per essere acquistati da qualche grosso produttore. Secondo il Wall Street Journal, il co-fondatore ed ex co-CEO del gruppo canadese, Mike Lazaridis, starebbe valutando un’offerta per salvare la sua ex società, rendendola completamente privata; Lazaridis avrebbe già avviato dei colloqui preliminari con le principali holding del gruppo, Blackstone Group e Carlyle Group.

    BlackBerry: saranno licenziati 4500 dipendenti
    notizia09:23, 23 Settembre 2013

    BlackBerry: saranno licenziati 4500 dipendenti

    A quanto pare la crisi nera che BlackBerry sta affrontando non ha fine. Nonostante lo scorso 12 agosto l'azienda canadese avesse annunciato che sarebbero state prese decisioni alternative al licenziamento di gran parte della forza lavoro a disposizione, in seguito alle perdite registrate nel secondo trimestre, pari a 950-955 milioni di dollari, circa 4500 dipendenti pare che rimarranno a casa nei prossimi mesi. Ad annunciarlo è il quotidiano americano Wall Street Journal, che sottolinea anche come i ricavi abbiano raggiunto la cifra di 1,6 miliardi di dollari a fronte di previsioni che parlavano di 3,04 miliardi di dollari. La mossa arriva in un periodo di grandi difficoltà per il produttore di smartphone, un tempo leader del mercato mobile aziendale. Blackberry cerca infatti di correre ai ripari e di tagliare i costi e poter continuare a competere con i giganti della tecnologia mobile, Apple e Samsung, che in poco tempo hanno messo in crisi colossi come Nokia e, appunto, BlackBerry.

    Il CEO di BlackBerry critica iPhone: l’interfaccia ha fatto il suo tempo
    notizia12:38, 19 Marzo 2013

    Il CEO di BlackBerry critica iPhone: l’interfaccia ha fatto il suo tempo

    Thorsten Heins, amministratore delegato di BlackBerry, pur riconoscendo gli indubbi meriti di Apple nell’essere stata capace di portare i dispositivi touch sul mercato, e sottolineando come l’azienda sia meritatamente un’icona nel design, critica senza mezzi termini l’interfaccia utente dei dispositivi; Heins, in un’intervista rilasciata al The Australian Financial Review ha affermato che con la presentazione avvenuta la scorsa settimana del Samsung Galaxy S4, insieme all’ondata recente di nuovi smartphone giunti sul mercato, la leadership della società di Cupertino è stata scalfita.

    RIM inizierà a vendere con il nuovo nome dal 4 febbraio
    notizia11:28, 1 Febbraio 2013

    RIM inizierà a vendere con il nuovo nome dal 4 febbraio

    BlackBerry, il produttore di smartphone canadese precedentemente noto come RIM, inizierà a vendere con il nuovo nome a partire dal 4 febbraio. Tale cambiamento varrà anche in borsa, dove la società sarà quotata con la sigla BBRY nel listino del Nasdaq e come BB a Toronto. Thorsten Heins, il CEO, ha annunciato il cambio di nome in occasione del lancio della nuova gamma di prodotti lo scorso mercoledì. A partire dalla prossima settimana quindi gli azionisti inizieranno ad investire in BlackBerry, ma legalmente la società sarà ancora nota come RIM fino a quando il consiglio d'amministrazione non delibererà il cambio ufficiale.

    RIM cambia nome: si chiamerà BlackBerry!
    notizia16:39, 30 Gennaio 2013

    RIM cambia nome: si chiamerà BlackBerry!

    Thorsten Heins, CEO di RIM, ha annunciato che la società cambierà presto nome. I canadesi non saranno più conosciuti come Research In Motion ma come BlackBerry, per allineare il marchio al nome della società. La notizia è arrivata durante gli eventi di presentazione del BlackBerry 10 che si stanno svolgendo anche a New York. La società sarà quotata nel listino del Nasdaq con la sigla BBRY mentre a Toronto con BB.

    Il BlackBerry Z10 White si mostra in foto
    notizia12:44, 30 Gennaio 2013

    Il BlackBerry Z10 White si mostra in foto

    A poche ore dall'evento BlackBerry 10 di quest'oggi (ore 16 italiane), RIM fa trapelare altre immagini del suo nuovo smartphone Z10, questa volta di colore bianco. Tale modello, come già si sa, vista la maestosa campagna pubblicitaria anticipata di marketing dell'azienda canadese, è caratterizzato da un display full touch, al contrario della maggior parte dei device RIM che monta una tastiera fisica di tipo QWERTY, come l'altra novità dell'evento odierno, il modello X10, di cui si sa ben poco. Tornando allo Z10, secondo un'ultima indiscrezione, derivante da un foglietto illustrativo di Vodafone UK, la vendita al pubblica del modello nero dovrebbe partire immediatamente, già dalle ore 17 di oggi. La versione bianca invece, sarà commercializzata a partire dalla metà di febbraio. Per chi fosse interessato all'evento di presentazione di BlackBerry 10 e dei prodotti hardware di RIM, basterà connettersi alle ore 16 a questo link.

    Il nuovo web store BlackBerry World è online
    notizia09:51, 30 Gennaio 2013

    Il nuovo web store BlackBerry World è online

    La settimana scorsa, in previsione dell'evento BlackBerry 10 di quest'oggi, RIM ha annunciato una revisione radicale della sua offerta di contenuti nel suo web store. Da poche ore la nuova vetrina mondiale dell'ecosistema BlackBerry è online. E' possibile ora dare un'occhiata alla selezione di spettacoli televisivi, film, applicazioni, musica e così via dal negozio web, osservando il primo, vero cambiamento che RIM ha riservato ai suoi prodotti software. I prezzi sembrano essere in linea con gli store delle altre aziende. L'azienda canadese ha detto che gli aggiornamenti futuri saranno tempestivi, i film compariranno al momento stesso dell'uscita in DVD e i programmi TV saranno già disponibili il giorno dopo la messa in onda in TV nel Regno Unito e in America del Nord. Se siete curiosi, questo è il link da seguire per connettervi al nuovo mondo BlackBerry.

    RIM trasmetterà il live event BlackBerry 10 in streaming
    notizia16:19, 29 Gennaio 2013

    RIM trasmetterà il live event BlackBerry 10 in streaming

    Chi è interessato a dare uno sguardo ai nuovi prodotti software e hardware di RIM che verranno presentati in un live event nella giornata di mercoledì, potrà farlo tranquillamente, visto che il tutto verrà trasmesso online in diretta streaming. L'evento verrà trasmesso contemporaneamente a New York, Toronto, Londra, Parigi, Dubai, Johannesburg, Jakarta e Nuova Dehli, ma chi non può raggiungere una di queste città potrà vedere il keynote tramite la pagina Newsroom di RIM. Protagonisti assoluti della presentazione saranno il nuovo sistema operativo BlackBerry 10 e i primi due smartphone che ne faranno uso: lo Z10 e l'X10. Il primo dovrebbe essere uno smartphone touchscreen, mentre il secondo dovrebbe essere dotato della tradizionale tastiera fisica, un marchio di fabbrica per l'azienda canadese. Lo Z10 dovrebbe inoltre essere disponibile sin da febbraio, mentre per l'X10 gli utenti interessati dovranno attendere qualche settimana in più. Research in Motion nutre grandi speranze con BlackBerry 10 e con i nuovi device. L'azienda è stata duramente colpita dalla concorrenza di Apple e Android e ha bisogno di una forte scossa per riprendersi i clienti perduti e riconquistare quindi, parte della quota di mercato in mano agli avversari.

    iPhone 5 comparato al nuovo BlackBerry Z10 in un video
    notizia15:00, 22 Gennaio 2013

    iPhone 5 comparato al nuovo BlackBerry Z10 in un video

    Il blog tedesco telekom-presse.at ha pubblicato delle immagini ed un video raffiguranti il paragone fatto tra un iPhone 5 e un BlackBerry Z10, quest'ultimo dotato di una versione beta del nuovo sistema operativo BlackBerry 10, che verrà svelato ufficialmente, insieme all'hardware, in un evento RIM dedicato, il 30 gennaio. Durante il test vengono comparati diversi aspetti, da quelli fisici, quali peso, dimensioni e spessore, a quelli software, come l'assistente vocale, il sistema di notifiche, le gesture tattili, e il sistema operativo in generale. Date uno sguardo al video, in attesa del lancio dei dispositivi BlackBerry 10 alla fine del mese.

    Questo weekend Rim offre fino a 2000 dollari agli sviluppatori Android per portare le proprie applicazioni su BlackBerry 10

    1

    notizia15:57, 19 Gennaio 2013

    Questo weekend Rim offre fino a 2000 dollari agli sviluppatori Android per portare le proprie applicazioni su BlackBerry 10

    BlackBerry 10 rappresenta l'ultima ancora di salvezza per l'azienda canadese RIM e il team di Thorsten Heins sembra averlo ben compreso. Per convincere gli sviluppatori Android a portare le proprie applicazioni sul nuovo sistema operativo, il team del nord america metterà mano al portafogli, garantendo 100 dollari per ogni porting effettuato, per un massimo di venti a sviluppatore. L'iniziativa però sarà limitata nel tempo, in quanto durerà solo 36 ore, dal mezzogiorno di venerdi (ieri) in poi. Nei giorni scorsi i developer hanno comunque dimostrato un certo interesse per la nuova piattaforma, visto che la stessa RIM ha annunciato di aver ricevuto richiesta per la pubblicazione di 15 mila app in sole 24 ore.

    Ecco la prima immagine del BlackBerry N-Series con tastiera fisica
    notizia17:04, 26 Dicembre 2012

    Ecco la prima immagine del BlackBerry N-Series con tastiera fisica

    Nei giorni scorsi molto è stato detto e mostrato del nuovo smartphone di RIM con piattaforma BlackBerry 10 e display full touchscreen che verrà presentato all'evento apposito fissato per la fine di gennaio. Le news emerse online nel corso delle settimane passate però, ci hanno fatto intendere che verrà lanciato anche un dispositivo BlackBerry N-Series con tastiera fisica, di cui si sa ben poco. Da poche ore è emersa la prima foto ufficiale del nuovo device, disponibile in calce alla news. Da un rapido sguardo sembra essere molto promettente, anche perchè lo schermo a sfioramento va da bordo a bordo e ciò permetterà di godere di diversi contenuti visivi senza alcun problema. La risoluzione del display non è stata confermata, ma gli ultimi rumor parlano di 720x720 pixel. Non ci resta che attendere il lancio ufficiale del 30 gennaio per saperne di più sui nuovi prodotti RiM e BlackBerry 10.

    Nokia e RIM: un accordo sui brevetti
    notizia11:31, 21 Dicembre 2012

    Nokia e RIM: un accordo sui brevetti

    Nokia e RIM sono giunti ad un accordo per quanto riguarda le loro divergenze legali aventi a che fare con alcuni brevetti. Ad esempio basta pensare alla vicenda di Scalando, società da cui RIM aveva acquistato in licenza alcune tecnologie software per la fotocamera dei BlackBerry 10, successivamente acquistata da Nokia. Le due compagnie hanno deciso di di ritirare ogni azione legale negli Stati Uniti, nel Regno Unito e nel Canada. Ma Research In Motion dovrà versare una tantum una cifra non meglio definita alla compagnia finlandese di Espoo.

    BlackBerry 10 appare più veloce di iPhone 5 nella navigazione sul web

    4

    notizia13:21, 19 Dicembre 2012

    BlackBerry 10 appare più veloce di iPhone 5 nella navigazione sul web

    L'iPhone 5 era conosciuto come lo smartphone più veloce nella navigazione sul web. Usiamo il verbo al passato perchè, in base ad alcuni video pubblicati da GadgetMasters che stanno circolando in rete, sembra che il nuovo sistema operativo di RIM, BlackBerry 10, in arrivo a fine gennaio, offra delle prestazioni nettamente migliori rispetto a quelle di Cupertino. Le immagini mostrano ovviamente delle versioni beta sia dell'hardware che del software di RIM, ma ciò basta a battere in velocità di navigazione sia l'iPhone 5 che un terminale HTC su cui gira Windows Phone 8. I rumor sulla nuova piattaforma RIM sembra che siano molto positivi, anche se sarà estremamente difficile per l'azienda canadese riconquistare utenti e fette di mercato importanti dopo gli ultimi anni passati sull'orlo del fallimento.

    RIM metterà a disposizione 70 mila app per il lancio di BlackBerry 10
    notizia12:50, 19 Dicembre 2012

    RIM metterà a disposizione 70 mila app per il lancio di BlackBerry 10

    Uno degli aspetti più importanti al lancio di una nuova piattaforma software, come quella che RIM presenterà il 30 gennaio, BlackBerry 10, è la consistenza dello store ad essa legato. Con il lancio di Windows 8 e Windows Phone 8, Steve Ballmer, CEO di Microsoft, ha battuto molto su questo tasto, incontrando poi delle difficoltà proprio a causa della reticenza degli sviluppatori a programmare per le nuove piattaforme dell'azienda di Redmond. Frank Boulben, Capo dell'ufficio Marketing di RIM, ha rivelato che ci saranno più di 70 mila applicazioni per BlackBerry 10 al momento del lancio. Ciò è molto importante affinchè tale piattaforma possa competere con iOS di Apple e Android di Google, ben più ricche di applicazioni, ma con molti più anni alle spalle. Le ultime immagini diffuse nella giornata di ieri ci fanno ben sperare anche sull'interfaccia grafica e sulle app native che troveremo all'accensione dei nuovi prodotti, anche se la mancanza di WhatsApp sarà un doloroso punto a sfavore di RIM.

    Hands-on video per il BlackBerry 10 serie L
    notizia15:36, 12 Dicembre 2012

    Hands-on video per il BlackBerry 10 serie L

    Dopo aver permesso la diffusione delle prime foto dello smartphone BlackBerry 10 serie L, RIM non ha avuto nulla da obiettare anche sulla diffusione di un video hands-on dello stesso modello. Le immagini mostrano anche il paragone estetico e dimensionale effettuato con l'iPhone 5 e con la versione riservata agli sviluppatori, il Dev Alpha B. Il video è disponibile dopo il salto.

    Il CEO di RIM ad una partita NBA col suo BlackBerry 10
    notizia22:14, 19 Novembre 2012

    Il CEO di RIM ad una partita NBA col suo BlackBerry 10

    Tra gli spettatori della partita Lakers VS Suns del campionato di basket NBA è stato notato Thorsten Heins, CEO di Research In Motion. Heins, assieme a Andrew Bocking Senior Vice President e Software Product Management, hanno immortalato diversi momenti della partita con dei prototipi di smartphone BlackBerry 10. I due molto probabilmente, oltre a godersi la partita, hanno avuto occasione di mettere alla prova la fotocamera ed il software di gestione delle immagini del nuovo sistema operativo BB10.

    RIM CEO: le dimensioni degli ecosistemi app non sono tutto
    notizia14:49, 19 Novembre 2012

    RIM CEO: le dimensioni degli ecosistemi app non sono tutto

    Il nuovo BlackBerry 10 potrà essere impressionante come non mai, ma quando verrà lanciato da RIM nel nuovo anno, avrà un punto debole ben preciso: un ecosistema app di gran lunga inferiore rispetto a quello delle controparti Apple e Google. Secondo il CEO di RIM, Thorstein Heins, avere un grande ecosistema non è positivo come potrebbe sembrare. Le app non sono solo numeri, nonostante i dirigenti delle due aziende concorrenti le ritraggono in quel modo. RIM crede che il suo BB10 possa gareggiare testa a testa con Android e iOS, a patto che possa mettere a disposizione degli utenti delle app di gran qualità in grado di soddisfare le esigenze di ognuno:"La nostra tattica sarà impostata a livello geografico. Il nostro obiettivo è di avere le migliori 200-400 applicazioni disponibili".

    RIM venderà gli smartphone con BlackBerry 10 a partire da febbraio 2013

    3

    notizia11:27, 14 Novembre 2012

    RIM venderà gli smartphone con BlackBerry 10 a partire da febbraio 2013

    Secondo Blomberg, RIM inizierà a vendere smartphone basati sul suo nuovo sistema operativo BlackBerry 10 a partire dal mese di febbraio 2013. Il COO di RIM, Kristian Tear, ha riferito di voler mettere a disposizione degli utenti i nuovi prodotti il più rapidamente possibile, già a partire dal trentesimo giorno dopo l'evento ufficiale e in vari continenti. Inizialmente la società non aveva specificato alcuna data, dicendo che i device basati su BB10 sarebbero arrivati nel primo trimestre del 2013. L'azienda canadese fornirà maggiori dettagli e, sicuramente, una data fissa, all'evento di gennaio. Per quel che si sa ora, i nuovi prodotti sono in fase di testing presso i vari operatori mondiali.

    RIM: a breve una nuova versione di BlackBerry Messenger con video chat e altre novità
    notizia08:28, 14 Novembre 2012

    RIM: a breve una nuova versione di BlackBerry Messenger con video chat e altre novità

    RIM si sta impegnando su diversi fronti per la rinascita del suo brand BlackBerry, rinascita che dovrebbe avvenire nel corso di febbraio del prossimo anno. Nonostante l'attenzione della compagnia sia proiettata sulla nuova piattaforma BB10, le precedenti versioni di sistema operativo (come la 5.0, la 6.0, la 7.0 e la 7.1) non sono di certo state dimenticate. Infatti, Research in Motion ha annunciato che tra non molto sarà disponibile una nuova versione del celebre BlackBerry Messenger, che introdurrà nuove ed interessanti caratteristiche.

    RIM: iniziati i test con i carrier per il BlackBerry 10
    notizia17:21, 9 Novembre 2012

    RIM: iniziati i test con i carrier per il BlackBerry 10

    RIM, da un anno a questa parte, non naviga in buone acque, e stando ai dati diffusi nel corso del tempo, non si prospetta un futuro roseo per la società; la causa principale dei problemi è da attribuire soprattutto al ritardo accumulato rispetto a tutte le altre piattaforme, che hanno approfittato della lentezza per rosicchiare progressivamente quote di mercato. La speranza è riposta tutta nel BlackBerry 10, ormai l’ultima spiaggia per tentare di risollevare le sorti della società: il nuovo dispositivo dovrà tentare di convincere sin da subito, senza attendere eventuali patch o minor release per sistemare i bug che hanno minato la sicurezza delle precedenti versioni.

    I test dei carrier sui nuovi device RIM inizieranno il prossimo mese
    notizia18:39, 25 Settembre 2012

    I test dei carrier sui nuovi device RIM inizieranno il prossimo mese

    Impegnato nell'evento Blackberry Jam Americas, Thorsten Heins, CEO RIM, ha fatto sapere poche ore fa, soprattutto agli sviluppatori, che i test dei carrier sui nuovi BlackBerry inizieranno il prossimo mese:"BlackBerry 10 è sulla buona strada e i nostri settori vendite si stanno preparando. I prossimi, nonchè migliori dispositivi sono in fase di test". La conferenza dedicata agli sviluppatori americani ha dato la possibilità alla società canadese di mostrare alcuni dettagli sul prossimo sistema operativo, il già citato BlackBerry 10, ma è anche stata un'opportunità per convincere le software house della bontà del prodotto. Heins ha anche aggiunto che un software developer kit, disponibile già da oggi, darà accesso alle nuove funzionalità del software in anteprima agli sviluppatori.

    RIM ottiene la licenza del file system exFAT da Microsoft
    notizia21:44, 18 Settembre 2012

    RIM ottiene la licenza del file system exFAT da Microsoft

    Microsoft Corp. ha annunciato oggi che Microsoft e Research In Motion hanno firmato un accordo di licenza che permetterà a quest'ultima di utilizzare il file system exFAT per i dispositivi BlackBerry che verranno. exFAT è un file system moderno che facilita il trasferimento di file di grandi dimensioni (come media audiovisivi in alta definizione) e permette di effettuare la scambi dati e tra PC desktop e altri dispositivi elettronici molto facilmente. Rispetto al suo predecessore FAT, exFAT aumenta anche la velocità con cui i file sono accessibili. "Smartphone e tablet di oggi richiedono la capacità di visualizzare immagini e dati più ricchi rispetto ai tradizionali telefoni cellulari" , ha detto David Kaefer , general manager of Intellectual Property (IP) Licensing di Microsoft. "Questo accordo con RIM riflette come un file system moderno come exFAT, può contribuire direttamente a soddisfare le esigenze specifiche dei clienti nel settore della telefonia mobile."

    RIM si prepara al lancio di BlackBerry 10: acquistati  decide di domini web
    notizia19:27, 17 Settembre 2012

    RIM si prepara al lancio di BlackBerry 10: acquistati decide di domini web

    RIM, nel mentre procede con lo sviluppo e l'ottimizzazione della nuova piattaforma BlackBerry 10, comincia a prepararsi al suo rilancio commerciale, dopo un periodo non proprio roseo. Per tutelare la sua proprietà intellettuale la compagnia canadese ha acquistato decine di domini web da utilizzare per promuovere il software e le funzionalità che saranno a bordo di BB10. In particolare, alcuni domini come Flick, Story Maker, Hub, Flow, BBM Video e BBM Voice, rivelano funzioni ancora inedite. Di seguito l'elenco dei domini registrati.

    RIM distribuirà un nuovo prototipo di BlackBerry 10?
    notizia22:37, 7 Agosto 2012

    RIM distribuirà un nuovo prototipo di BlackBerry 10?

    RIM, in occasione della presentazione ufficiale di BlackBerry 10, ha distribuito a tutti gli sviluppatori un dispositivo noto come BlackBerry 10 Dev Alpha, un prototipo essenziale per testare a fondo le app destinate alla nuova piattaforma BB10. Occorre specificare che l'hardware e il design del device non sono assolutamente definitivi, tanto che RIM potrebbe distribuire -a breve- agli sviluppatori un nuovo prototipo. Infatti per poco tempo è apparsa in rete l'immagine del BlackBerry 10 Dev Alpha B, un altro prototipo che potrebbe avere un harware quasi definitivo, a differenza del predecessore. Attediamo nuove ed interessanti notizie, dalla sempre più attiva comunità di sviluppatori di BlackBerry 10.

    RIM: prima di sviluppare BlackBerry 10 si era pensato ad Android
    notizia18:40, 3 Agosto 2012

    RIM: prima di sviluppare BlackBerry 10 si era pensato ad Android

    L'amministratore delegato di RIM, Thorsten Heins, ha ammesso che la compagnia avrebbe preso in considerazione l'ipotesi di utilizzare un sistema operativo open source, ma dopo si è deciso di proseguire con lo sviluppo del ben noto BlackBerry 10. La scelta stà nella volontà delle casa canadese di avere tutto la libertà decisionale possibile per differenziarsi dai concorrenti, cosa che con Android forse non sarebbe stata possibile.

    La commissione dell'ITC afferma l'invalidità dei brevetti Kodak, nella causa contro RIM
    notizia11:20, 21 Luglio 2012

    La commissione dell'ITC afferma l'invalidità dei brevetti Kodak, nella causa contro RIM

    Con la battaglia dei brevetti che infuria tra l'Apple e i produttori di dispositivi Android come Samsung, Motorola e HTC giunge nuovo che ci sia qualche altro nome. In particolare il 14 Gennaio del 2010 la Eastman Kodak, famosa azienda produttrice di pellicole, ha citato la RIM per la violazione di 218 brevetti. Il 21 Maggio il giudice Thomas Pender conferma la sentenza di primo grado secondo cui i brevetti della Kodak non sono validi. Così l'azienda decide di rivolgersi alla commissione per l'ITC (Information Tecnology Comunications) che afferma, nuovamente, l'invalidità dei brevetti.

    RIM ha brevettato la tastiera virtuale dei BlackBerry 10
    notizia10:24, 18 Luglio 2012

    RIM ha brevettato la tastiera virtuale dei BlackBerry 10

    La storia di RIM è legata a doppio filo a quella delle tastiere per smartphone, l'azienda che produce Blackberry è molto nota per le QWERTY fisiche ma non riesce a riscuotere lo stesso successo con le tastiere touch. In passato si contano diversi tentativi falliti per affermare un modello di tastiere virtuali, Blackberry Storm 2. Sembra destinata al successo o almeno ad essere emulata la nuova tastiera che si vedrà sui sistemi Blackberry 10, soprattutto grazie al sistema di predizione della scrittura.

    Continua il periodo nero di RIM
    notizia20:01, 15 Luglio 2012

    Continua il periodo nero di RIM

    Nielsen ha pubblicato un report riguardo la situazione finanziaria di RIM, che fino a qualche anno fa dominava il mercato americano con i BlackBerry. Con la crescita esponenziale di Android, che ha raggiunto il 51% e iOS che è al 34% a RIM resta solo un 8% che fa intravedere un periodo più nero di quanto si possa pensare. La società però sta facendo di tutto per convincere gli utenti a passare al BlackBerry e ha adottato delle nuove politiche volte a valorizzare i propri prodotti anche se sembra difficile quando il CEO dice di usare come telefono uno della concorrenza.

    I BlackBerry se Microsoft acquistasse RIM

    1

    notizia15:15, 12 Luglio 2012

    I BlackBerry se Microsoft acquistasse RIM

    Sicuramente avrete sentito più volte parlare, sulle nostre pagine, del difficile periodo che RIM sta attraversando in questo periodo di transizione verso un sistema operativo completamente nuovo (BlackBerry 10). Di recente il CEO della società ha chiarito che la situazione non è così grave e in ogni caso è destinata a migliorare. Ma per diverso tempo alcuni analisti hanno avanzato l'ipotesi che Research In Motion potesse essere acquistata da altre grandi compagnie. Tra i vari possibili acquirenti, il colosso di Redmond sembrava il più probabile. Come sarebbero i BlackBerry se Microsoft avesse sul serio rilevato la compagnia canadese? A questa domanda ha tentato di trovare risposta il designer Michal Bonikowski che ha immaginato dei nuovi e ricercati smartphone griffati BlackBerry ma con sistema operativo Windows Phone.

    RIM al lavoro per evitare il fallimento

    2

    notizia18:05, 6 Luglio 2012

    RIM al lavoro per evitare il fallimento

    RIM sta investendo massivamente sul prodotto che potrebbe salvare l'azienda dal tracollo finanziario, evitando così il fallimento. Gli impiegati della sede di Ottawa, quella interessata principalmente nello sviluppo di BlackBerry 10, lavorano sei giorni su sette e avranno le ferie estive ridotte al minimo per cercare di rispettare la data di lancio prevista del nuovo sistema operativo mobile. Dalla sede i dirigenti fanno sapere che nessun prodotto sarà rilasciato se non rispetta gli standard di qualità e stabilità.

    RIM porta Windows Phone 8 sui nuovi BlackBerry?

    1

    notizia10:32, 2 Luglio 2012

    RIM porta Windows Phone 8 sui nuovi BlackBerry?

    Nonostante le smentite di Thorsen Heins, CEO di RIM, il quale durante il weekend ha dichiarato che i Blackberry resteranno fedeli alla loro piattaforma, Reuters riporta che l'azienda visto il difficile momento che sta passando starebbe valutando diverse opzioni, tra cui anche Windows Phone 8. Tuttavia al momento sembra quasi impraticabile questa via, visto che RIM ha funzioni specifiche come il Black Berry Message e il network proprietario, ma non è da escludere la via inversa: Microsoft che acquista i brevetti RIM e integra il tutto

    RIM: BB10 leggermente in ritardo.
    notizia09:15, 29 Giugno 2012

    RIM: BB10 leggermente in ritardo.

    Il produttore di BlackBerry, Research In Motion, ha annunciato che la nuova generazione di smartphone BlackBerry con sistema operativo BB10, non sarà lanciata fino agli inizi del 2013. Fino a poco tempo si era al corrente che il nuovo OS sarebbe stato presentato ufficialmente ad Agosto per poi essere lanciato con uno smartphone full touch attorno a Ottobre o al massimo in tempo per Natale. Il nuovo BlackBerry sarà quindi lanciato sei mesi dopo i nuovi importanti smartphone di HTC, Samsung, Nokia e Apple.

    RIM pensa alla cessione della divisione BlackBerry?
    notizia11:45, 25 Giugno 2012

    RIM pensa alla cessione della divisione BlackBerry?

    La crisi economica che ha colpito anche RIM potrebbe costringere l'azienda canadese a cedere la divisione smartphone e quindi dividerla da quella relativa alla messaggistica. L'indiscrezione è stata lanciata dal Sunday Times, che indica nella lista dei possibili acquirenti anche Facebook e Amazon, con il primo che già da diverso tempo sta pensando di creare un proprio smartphone. Secondo il giornale britannico tale scelta sarebbe dettata dal difficile momento economico che sta attraversando la società, che di recente ha anche chiesto l'aiuto di JP Morgan e della Royal Bank of Canada.

    Nokia conferma: RIM potrà continuare ad utilizzare le tecnologie Scalando
    notizia20:17, 21 Giugno 2012

    Nokia conferma: RIM potrà continuare ad utilizzare le tecnologie Scalando

    Quando Nokia ha annunciato che stava acquisendo la società di imaging Scalando , molti fan dei BlackBerry hanno temuto che l'impressionante funzione "Time Warp" camera vista nella demo di BB10 fosse destinata a scomparire. Infatti molte delle caratteristiche dell'app fotocamera del nuovo sistema operativo di RIM sono state concesse in licenza da Scalando. Ma visto che Nokia ha rilevato suddetta società, si temeva il peggio, ovvero che tali licenze fossero revocate. causa del fatto è stato RIM licenza la funzionalità da parte della società. Ma, stando alle ultime dichiarazioni di Nokia, a quanto pare Scalado manterrà il suo accordo con RIM.: "Stiamo facendo in modo che Scalado mantenga gli impegni presi sino ad ora, i quali includono RIM."

    RIM: brevettata la password a pressione
    notizia23:45, 28 Maggio 2012

    RIM: brevettata la password a pressione

    Reaserch In Motion ha ottenuto un altro interessante brevetto. Il deposito della proprietà intellettuale riguarda una nuova modalità di sbocco dello schermo con password a pressione. In pratica con "Password a Pressione" si potrà impostare una password in base alla sensibilità della pressione esercitata sul display. Lo schermo deve quindi essere dotato di sensori di forza per riconoscere la differente pressione esercitata. Si potrà ad esempio impostare come password la pressione di determinate aree dello schermo con una determinata forza. Difficile che takle brevetto venga a concretizzarsi sui modelli BlackBerry 10 in arrivo in autunno.

    RIM: ecco le aziende e le app pronte per BlackBerry 10

    1

    notizia21:46, 9 Maggio 2012

    RIM: ecco le aziende e le app pronte per BlackBerry 10

    A distanza di qualche giorno dal BlackBerry World continua la diffusione di novità ed indiscrezioni inerenti l'atteso lancio della nuova piattaforma BlackBerry 10, un unico grande sistema operativo per smartphone e tablet. Questa volta è il turno delle applicazioni e delle aziende che si stanno preparando per il rilascio di BB10. Wikitude e Cisco rinnovano la loro stretta partnership con Research in Motion. In particolare Wikidute e la sua nota app di realtà aumentata (già disponibile sui palmari canadesi) sarà riscritta per BB10 tramite gli strumenti forniti da RIM tramite Cascades SDK. Il risultato sarà un'app decisamente migliore di quella sviluppata per OS 7.

    notizia18:42, 9 Maggio 2012

    RIM brevetta una tastiera qwerty con tasti trapezioidali

    L'immagine che vi proponiamo di seguito è forse la prova che RIM non abbandonerà per il momento -e forse mai- le sue tanto care tastiere qwerty, quelle con i tasti fisici per intenderci. In particolare Research In Motion ha brevettato un particolare tipo di tastiera con tasti trapezoidali. La soluzione è pensata per gli utenti le cui falangi non sono proprio agili e sottili. La particolare forma dei tasti risulta infatti ideale in questi casi poiché permette di ampliare la superficie di pressione a disposizione nonché agevolare la digitazione di mail o testi più corposi. Qualora il brevetto non dovesse rimanere inutilizzato, probabilmente questa nuova tastiera debutterà associata al nuovo sistema operativo BB10 e annessi nuovi device.

    RIM dietro le proteste ad un Apple Store
    video13:42, 3 Maggio 2012

    RIM dietro le proteste ad un Apple Store

    RIM, ha confermato di essere la mente dietro le proteste organizzate davanti un Apple Store di Sydney in Australia. La manifestazione era ben organizzata per essere un movimento spontaneo: cartelloni con la scritta Wake Up, manifestanti tutti vesti di nero scesi da uno stesso pullman ed un sito internet ben fatto. In un primo momento si era pensato a Samsung che ha prontamente smentito ogni coinvolgimento, vista anche la campagna lanciata un paio di mesi fa con al centro le differenze sui telefoni.

    BlackBerry Music Gateway con chip NFC
    notizia12:15, 1 Maggio 2012

    BlackBerry Music Gateway con chip NFC

    I chip NFC si trovano negli smartphone da un po di tempo ed escludendo l'utilizzo in alcuni sistemi di pagamento questa tecnologia non riesce a prendere campo. In controtendenza RIM ha deciso di utilizzare tale tecnologia per la riproduzione musicale senza fili. Attraverso il BlackBerry Music Gateway si può effettuare l'accoppiamento del telefono con l'impianto stereo, che riprodurrà la musica, in modo facile e veloce.

    Le prime foto del BlackBerry 10

    1

    notizia11:19, 1 Maggio 2012

    Le prime foto del BlackBerry 10

    Trapelano le prime immagini dell'hardware di RIM per il prossimo sistema operativo BlackBerry 10. Le foto si riferiscono ad uno smartphone con caratteristiche che non sono definitive poiché il telefono è destinato agli sviluppatori. Da ciò che si può notare negli scatti e parafrasando il comunicato stampa di ieri, RIM ha intenzione di abbandonare le tastiere fisiche che così tanto hanno caratterizzato i suoi telefoni.

    RIM presenterà BlackBerry 10 OS
    notizia18:09, 30 Aprile 2012

    RIM presenterà BlackBerry 10 OS

    RIM, attraverso un suo portavoce, ha dichiarato che non presenterà alcun Blackberry all'imminente conferenza mondiale, dedicata agli sviluppatori, che si terrà dall'1 al 3 Maggio ad Orlando in Florida. Si potrà, invece, vedere in anteprima il prossimo sistema operativo mobile di RIM, BlackBerry OS 10. Gli ingegneri dell'azienda ritengono il prossimo sistema operativo il massimo per quel che riguarda la sicurezza.

    [Rumors] RIM presenterà il suo nuovo smartphone con BB10 già ad agosto
    notizia13:06, 26 Aprile 2012

    [Rumors] RIM presenterà il suo nuovo smartphone con BB10 già ad agosto

    Research in Motion si appresta a rivelare il suo primo dispositivo con sistema operativo BlackBerry 10 forse già a metà agosto e renderlo disponibile nelle mani dei consumatori entro ottobre: queste sarebbero le ultime indiscrezioni. Probabilmente RIM visti i pessimi risultati commerciali ha dato una accelerata allo sviluppo del nuovo sistema operativo basato su QNX ed al nuovo smartphone su cui farà il suo debutto. Le nuove informazioni confermerebbero le voci secondo cui RIM dovrebbe iniziare a distribuire agli sviluppatori dei prototipi o prodotti non definitivi.

    RIM: nonostante pessimi risultati finanziari non abbandonerà il mercato consumer
    notizia09:16, 31 Marzo 2012

    RIM: nonostante pessimi risultati finanziari non abbandonerà il mercato consumer

    Tempo di bilanci per RIM che ha presentato i risultati dell'anno fiscale 2011. I risultati attesi non erano certo positivi, del resto questo si tratta di un periodo difficile per RIM che sta effettuando il passaggio ad un'altra piattaforma, molto diversa da quella utilizzata attualmente. Qualche dato positivo c'è, basti pensare al numero di utenti abbonati ai servizi BlackBerry che continua a salire e alla liquidità disponibile. Tuttavia complessivamente la comapagnia canadese appare veramente in difficoltà e solo con il rilascio della nuova piattaforma e dei nuovi prodotti potremo capire qualche sarà il suo futuro. In questo scenario un' altra colonna portante della scierà ha dato le dimissioni: Jim Balsillie. Questi ha fondato assieme a Mike Lazaridis (dimessosi qualche mese fa) la società canadese Reaserch In Motion che fino a qualche mese fa hanno diretto come CO-CEO. Che ne sarà adesso di RIM?

    RIM a maggio rilascerà agli sviluppatori i prototipi degli smartphone BB10
    notizia19:42, 25 Marzo 2012

    RIM a maggio rilascerà agli sviluppatori i prototipi degli smartphone BB10

    Reaserch In Motion in occasione del prossimo incontro con gli sviluppatori, che si terrà a maggio, dovrebbe fornire a questi 2000 prototipi degli smartphone in sviluppo che eseguiranno il nuovo sistema operativo BB10. Sarà un'ottima occasione per vedere come procedono i lavori di sviluppo software e hardware. RIM deve impegnarsi per competere con l'onnipresente Android e magari cercare di recuperare terreno nel territorio canadese, dove la compagnia ha da poco perso il primato di unità vendute in favore di Apple e del suo iPhone. Il primo smartphone con il nuovo sistema operativo, che diverrà l'unica piattaforma per tutti i prossimi prodotti nella comapgnia canadese, dovrebbe fare la sua comparsa entro l'anno.

    Strano annuncio di lavoro pubblicato (e poi rimosso) da RIM
    notizia20:54, 23 Marzo 2012

    Strano annuncio di lavoro pubblicato (e poi rimosso) da RIM

    Utilizzando la sezione lavoro del social network dedicato ai professionisti, LinkedIn, Research in Motion ha pubblicato un annuncio di lavoro abbastanza anomalo, che poi è stato immediatamente rimosso. RIM sarebbe alla ricerca di un Senior iOS Mobile Developer, ovvero uno sviluppatore esperto per la piattaforma Apple in grado di “creare applicazioni enterprise da distribuire sulla piattaforma iOS” e “essere capace di disegnare, sviluppare e testare applicazioni complesse per iPhone e iPad”. Molti sono gli interrogativi che gli utenti si sono posti relativamente a questa figura ricercata dalla società, ma la risposta più razionale sembrerebbe riguardare BlackBerry Messenger, il software di Instant Messaging proprietario di RIM, che la società ha dichiarato di voler portare anche su altre piattaforme. Voi cosa ne pensate? Cosa potrebbe bollere nella pentola di RIM?

    RIM conferma la sua roadmap per il 2012 e svela nuovi prodotti
    notizia18:37, 26 Gennaio 2012

    RIM conferma la sua roadmap per il 2012 e svela nuovi prodotti

    Appena due gironi fa abbiamo parlato di quelli che sono i piani di RIM per il 2012. Un anno importante per la società canadese durante il quale preparerà il terreno per i suoi futuri prodotti con il sistema operativo BB10, il primo dei quali dovrebbe fare la sua comparsa entro la fine di questo anno. Il sito BGR ha pubblicato diverse immagini inerenti i progetti di RIM. La corposa galleria, che vi proponiamo anche noi, non solo evidenzia la roadmap del corrente anno ma conferma alcune attese e svela nuovi prodotti. Ad esempio è confermato il rilascio del Playbook 3G+ con processore dual-core da 1,5 GHz e NFC. Sono stati svelati i nuovi Curve 9320 e 9220 pensati per i giovanissimi e per gli accaniti della chat e dal prezzo competitivo (vedi immagini per caratteristiche tecniche dettagliate).

    I piani di RIM per il 2012
    notizia20:57, 24 Gennaio 2012

    I piani di RIM per il 2012

    RIM come sappiamo sta attraversando un difficile periodo di transizione verso una piattaforma completamente nuova, un cambiamento che si è concretizzato nella recente designazione come nuovo CEO dell'azienda canadese di Thorsten Heins. Mentre gli smartphone BlackBerry 10 saranno disponibile a partire dal prossimo autunno, la società ha ancora in programma di lanciare dispositivi BlackBerry 7 nei mercati emergenti dove attualmente RIM continua a vendere grandi quantità di prodotti. Ecco cosa attende RIM nei prossimi 15 mesi:

    RIM ha un nuovo CEO
    notizia13:10, 23 Gennaio 2012

    RIM ha un nuovo CEO

    Da qualche tempo si parlava di un cambio importante ai vertici di RIM, necessario non solo per dare nuove speranze agli azionisti, ma anche per cercare di invertire la pessima tendenza che l'azienda canadese stava dimostrando nell'ultimo periodo. Così Mike Lazaridis e Jim Balsillie non sono più ai vertici della società da loro stessi fondata nel 1984. Le ultime indiscrezioni volevano come possibile nuovo CEO Barbara Stymiest, la quale però dovrà accontentarsi del ruolo di presidentessa del consiglio di amministrazione indipendente. Il nuovo CEO è invece Thorsten Heins, già COO di RIM e proveniente da Siemens.

    [Rumors] Ford interessata a RIM?
    notizia13:05, 19 Gennaio 2012

    [Rumors] Ford interessata a RIM?

    Ecco spuntare in rete un'altra indiscrezione relativa a RIM che, allontanata definitivamente l'ipotesi di essere rilevata da Samsung, potrebbe interessare al colosso automobilistico statunitense Ford. Il vantaggio sarebbe molteplice: da un lato permetterebbe di impossessarsi di QNX che abbiamo già visto sul Porsche Carrera 911; dall'altro permetterebbe di investire in un settore che è in costante crescita, anche se i risultati di vendita dei BlackBerry sono attualmente in calo. Ford in ogni caso è stata una delle prime case automobilistiche ad accogliere dispositivi mobili all'interno delle proprie vetture. QNX sarebbe l'ideale per connettere il computer di bordo con i futuri BlackBerry (e non solo) dotati dello stesso OS.

    QNX di RIM sul Porsche 911 Ces 2012
    notizia12:16, 16 Gennaio 2012

    QNX di RIM sul Porsche 911

    La divisione QNX di RIM vuole espandere la propria presenza sul mercato e non limitarsi allo sviluppo di software sui palmari BlackBerry. QNX è infatti usato sia in sofisticate apparecchiature mediche che a bordo di alcune auto. Questo spiega perché alcuni ingegneri QNX si sono dati da fare per mettere a punto il computer di bordo del Porsche 911. Infatti la lussuosa vettura ospita uno schermo capacitivo dove è eseguita una versione apposita del sistema operativo che RIM ha pensato bene di acquistare. Vi ricordiamo che QNX è attualmente utilizzato per il software del BlackBerry Playbook. Per vedere di cosa è capace il computer integrato nel Porsche 911 correte a vedere il video.

    RIM fa il punto su App World Ces 2012
    notizia20:54, 11 Gennaio 2012

    RIM fa il punto su App World

    Nel corso del CES, RIM ha tenuto una conferenza dedicata agli sviluppatori nella quale ha annunciato che il suo negozio di applicazione, BlackBerry App World, ha raggiunto i 2 miliardi di app e temi scaricati, circa 240 milioni di app ogni mese. La conferenza è servita per fare il putno della situazione prima della presentazione di BB10 che per molti avverrà al MWC 2012. App Word è in costante crescita: sono 130 i paesi in cui è presente, destinati ad aumentare; 26 sono le valute supportate; fatturazione tramite il gestore telefonico disponibile in 10 paesi, destinati ad aumentare.

    Nokia e Microsoft starebbero trattando con RIM
    notizia12:59, 21 Dicembre 2011

    Nokia e Microsoft starebbero trattando con RIM

    Secondo le dichiarazioni pubblicate in queste ore dal Wall Street Journal, sembrerebbe che Microsoft e Nokia stiano prendendo in considerazione una joint venture con RIM. Numerosi incontri tra le società sarebbero già avvenuti, ma ovviamente c'è il più stretto riserbo al tal proposito, è non è dato sapere se si tratta di dicerie o notizie che abbiano una base solida. Sempre secondo il prestigioso giornale statunitense, ci sarebbe stato anche un'interesse da parte di Amazon, ma a differenza del duo composto dall'azienda findlandese e dalla società di Redmond, i colloqui non sarebbero mai partiti. RIM, dal suo canto, sembra, almeno stando alle dichiarazioni, volersi risollevare in completa autonomia, senza l'aiuto di altri, puntando soprattutto sul BlackBerry 10.

    BlackBerry 10 arriverà a fine 2012
    notizia14:52, 16 Dicembre 2011

    BlackBerry 10 arriverà a fine 2012

    Mike Lazaridis, co-fondatore e amministratore delegato di RIM ha dato una notizia che probabilmente avrebbe voluto evitare: i BlackBerry 10 (finora conosciuti con il nome BBX) arriveranno solo a fine 2012. Il ritardo è dovuto alla mancanza di un chip di cui il dispositivo necessita, che non sarà pronto prima della metà del prossimo anno. Un ritardo che potrebbe pesare ulteriormente alla società, vista l'emorragia dei clienti avvenuta per i motivi che ben conoscete e che rimanda ulteriormente un'ipotetica ripresa ecnonomica della società. Ricordiamo che, stando a una statistica pubblicata NPD Group le quote di mercato dei BlackBerry negli Stati Uniti sono scese dal 44 percento del 2009 al 10 percento del 2011.

    RIM annuncia le date del BlackBerry World 2012
    notizia13:17, 9 Dicembre 2011

    RIM annuncia le date del BlackBerry World 2012

    RIM ha ufficializzato quali saranno le date dell'evento BlackBerry World 2012 che anche quest'anno si terrà ad Orlando. L'evento particolarmente atteso poiché il 2012 è visto come l'anno della rimonta di Research In Motion, la quale introdurrà il nuovo sistema operativo BlackBerry 10 su cui saranno basati i nuovi prodotti. L'evento si svolgerà dal 1 al 3 maggio, mese in cui -secondo gli analisti- dovrebbero essere presentati i nuovi smartphone BB10 assieme a BlackBerry Fusion (la nuova piattaforma di device management di RIM per smartphone BlackBerry, Android e iOS).

    RIM, futuro nero secondo gli analisti

    2

    notizia20:33, 3 Dicembre 2011

    RIM, futuro nero secondo gli analisti

    Gus Papageorgiou, analista di Scotia Capital, che qualche giorno fa aveva parlato in termini entusiastici delle azioni RIM, si è dovuto ricredere quando ieri RIM ha tagliato le sue aspettative per il terzo trimestre dell'anno fiscale corrente. In una nuova dichiarazione Papageorgiou è molto più pessimista.

    RIM regala PlayBook a chi acquista BlackBerry Enterprise Server v5
    notizia10:22, 26 Novembre 2011

    RIM regala PlayBook a chi acquista BlackBerry Enterprise Server v5

    C'è stato il taglio di prezzo, la promessa di un aggiornamento al sistema operativo il prossimo anno, e adesso Research In Motion regala il proprio BlackBerry PlayBook. Infatti tutti quelli che acquisteranno una copia di BlackBerry Enterprise Server v5, da oggi fino a fine anno, riceveranno uno di questi tablet in versione 16GB completamente gratis. L'offerta è valita in Stati Uniti e Canada, e per tutti quelli che vogliono testare o avere PlayBook sembra essere un'ottima occasione! Vediamo se RIM riuscirà a mantenere le promesse relative all'OS, in molti ci sperano, in tanti ne dubitano.

    RIM non si arrende, continuerà a sviluppare Flash
    notizia11:01, 10 Novembre 2011

    RIM non si arrende, continuerà a sviluppare Flash

    Il PlayBook di RIM e ancora più in generale un qualsiasi browser internet ha bisogno sia di HTML5 che di Adobe Flash. È questo il pensiero di RIM, che ha dichiarato che continuerà a sviluppare il codice sorgente (concessole in licenza da Adobe stessa) nonostante la stessa compagnia che l'ha sviluppato abbia annunciato l'intenzione di abbandonarlo e abbia definito HTML5 una tecnologia superiore. La nuova interfaccia BBX per smartphone quindi potrebbe continuare ad utilizzare ampiamente Flash, ma questa volta RIM non potrà avvalersi del supporto di Adobe durante lo sviluppo e dovrà fare tutto in casa. Vedremo come sarà in grado di gestire questo carico di lavoro.

    RIM rilascia i simulatori di Bold 9790 e Curve 9380
    notizia14:42, 5 Novembre 2011

    RIM rilascia i simulatori di Bold 9790 e Curve 9380

    Altri indizi che fanno pensare che il rilascio dei nuovi BlackBerry Bold 9790 e Curve 9380 non siano così lontani. RIM ha infatti reso disponibili agli sviluppatori i simulatori del software di entrambi i palmari. Ricordiamo che il Bold 9790 presenterà le stesse caratteristiche tecniche del Bold 9900 ( processore, touchscreen, ecc) ma nelle dimensioni dei precedenti BlackBerry Bold 97xx. Per quanto riguarda il Curve 9380, questo sarà il primo prodotto della fascia consumer di RIM ad essere completamente touchscreen e quindi privo di tastiera qwerty fisica: un elemento fino ad ora assente per ampliare e completare l'offerta della casa canadese.

    RIM conferma il cambio data,PlayBook 2.0 rimandato (almeno) a Febbraio
    notizia09:53, 27 Ottobre 2011

    RIM conferma il cambio data,PlayBook 2.0 rimandato (almeno) a Febbraio

    Speriamo che nessuno aspettasse PlayBook 2.0 con ansia per farlo girare sul proprio tablet BlackBerry, visto e considerato che è stata ufficialmente rimandata la data di rilascio a Febbraio, parola del vice presidente del progetto PlayBook, David Smith. In un post del blog ufficiale, Smith annuncia che RIM ha deciso di rimandare il rilascio per assicurare moltissime nuove funzionalità agli utenti, tra cui una applicazione email nativa e ben collaudata.

    Rim: Mike Lazaridis si scusa per i disservizi BlackBerry
    notizia20:05, 13 Ottobre 2011

    Rim: Mike Lazaridis si scusa per i disservizi BlackBerry

    Mike Lazaridis, fondatore ma anche CEO di RIM, tramite un videomessaggio chiede scusa per il disagio arrecato a tutti gli utenti BlackBerry a causa del malfunzionamento dei servizi BIS e BES registrati questa settimana. Per RIM è la prima volta che si manifesta una problematica così importante, ma Lazaridis spiega che l'azienda è impegnata giorno e notte per monitorare la situazione che per il momento è tornata alla normalità. Rinnovando le sue scuse afferma che RIM lavorerà intensamente per recuperare fiducia nei suoi clienti.

    notizia14:21, 30 Settembre 2011

    RIM vuole fermare la produzione di PlayBook?

    Anche se BlackBerry ha ufficialmente smentito, definendo come fantascientifiche le voci che danno come morto il progetto PlayBook, Business Insider afferma che i produttori ODM dei tablet avrebbero smesso la produzione. Un produttore partner di RIM, Quanta, proprio la scorsa settimana ha apportato un taglio significativo al numero operai in una fabbrica impegnata nella produzione dei PlayBook.

    RiM rivaluta il tuo vecchio BlackBerry, per il momento solo in USA e Australia
    notizia18:30, 26 Settembre 2011

    RiM rivaluta il tuo vecchio BlackBerry, per il momento solo in USA e Australia

    Un po' come faceva in passato Motorola, RIM ha lanciato una interessate campagna di rottamazione. Consegnando il proprio "vecchio" BlackBerry si ha diritto ad uno sconto sull'acquisto di un nuovo palmare della casa canadese. Per un periodo limitato sarà possibile una rivalutazione straordinaria fino a 100 dollari accreditata direttamente su una MasterCard prepagata. Per il momento l'iniziativa è condotta nel solo territorio americano e australiano, la speranza è che l'iniziativa venga riproposta anche in Europa e nel nostro paese.

    notizia00:02, 22 Settembre 2011

    RIM progetta uno specchietto retrovisore basato su QNX

    Ancora prima della sua acquisizione da parte di RIM, il sistema operativo QNX era utilizzato già da tempo su auto, macchinari medici e altri dispositivi. La compagnia canadese produttrice dei BlackBerry assieme a OnStar ha realizzato un interessante concept di specchietto retrovisore avanzato, basato appunto su QNX. Il classico specchio diventa all'occorrenza un display di un navigatore turn-by-turn, oppure potrà essere utilizzato per localizzare i veicoli se rubati o semplicemente in un grande parcheggio. Permetterà la chiamata a mani libere e -in caso di incidente- la risposta automatica. Ricordiamo che QNX oltre a essere presente su BlackBerry Playbook, sarà presente tra non molto come sistema operativo sui futuri palmare di RIM.

    Rim e Dolby: un accordo per brevetti audio
    notizia16:28, 13 Settembre 2011

    Rim e Dolby: un accordo per brevetti audio

    A giugno Dolby aveva denunciato RIM per la violazione di alcuni suoi brevetti. Sembra infatti che sia il Playbook che alcuni smartphone BlackBerry utilizzassero tecnologie messe a punto e depositate da Dolby, senza alcuna licenza. La questione legale però, come riporta il Wall Street Journal, è terminata con un accordo tra le due parti. RIM ha pagato sicuramente una cifra importante per divenire licenziataria delle proprietà intellettuali di Dolby nel settore mobile.

    RIM recupera piazzando Bold 9900 davanti al Galaxy S II
    notizia14:08, 12 Settembre 2011

    RIM recupera piazzando Bold 9900 davanti al Galaxy S II

    RIM dopo tanti sforzi sta ottenendo il successo meritato: Playbook vende molto bene all'estero, meno in Italia; il nuovo Bold 9900 và invece a gonfie vele. Stando alle statistiche di vendita del sito gsmExchange -uno dei più importanti grossisti a livello mondiale- le vendite del Bold 9900 sarebbe superiori a quelle del Galaxy S II di Samsung, inferiori invece a quelle di iPhone 4 16GB. BlackBerry Bold 9900 sarebbe quindi il secondo smartphone attualmente più venduto sul sito. Buone anche le richieste di Bold 9780 e Curve 8520.

    RIM, strategie per il futuro e taglio di 2000 dipendenti

    1

    notizia16:01, 25 Luglio 2011

    RIM, strategie per il futuro e taglio di 2000 dipendenti

    RIM, produttrice degli smartphone Blackberry, ha annunciato un aggiornamento di ruoli ai vertici dell'azienda, per contrastare il recente calo di quota in borsa e adottare una strategia vincente per il futuro. Principalmente, il direttore operativo Thorsten Heins sarà punto di riferimento anche per prodotti e vendite, affiancato nel mercato internazionale da Patrick Spence, già precedentemente impegnato in molte realtà estere. Si spera che la sinergia fra queste figure possa permettere a RIM di essere più competitiva sul mercato globale. Nelle prossime settimane purtroppo, RIM taglierà inoltre circa 2000 posti di lavoro fra i propri dipendenti, in un'ottica di contenimento dei costi imposta dal recente calo delle vendite.

    RIM aquista JayCut
    notizia14:43, 25 Luglio 2011

    RIM aquista JayCut

    Altro interessante acquisto della società canadese RIM. Questa volta oggetto d'interesse e stata JayCut una società svedese che opera nell'editing video online. Tra gli intenti di RIM vi è sicuramente quello di rendere i suoi dispositivi più competitivi dal punto di vista multimediale. Il Playbook ad esempio è in grado di effettuare riprese in HD e probabilmente anche i futuri device BlackBerry ne saranno capaci, soprattutto a livello hardware. Occorre però migliorare anche il lato software andando a migliorare sensibilmente l'esperienza multimediale dei BlackBerry users.

    RIM promette: 7 nuovi BlackBerry entro la fine dell'anno
    notizia12:22, 15 Luglio 2011

    RIM promette: 7 nuovi BlackBerry entro la fine dell'anno

    I prossimi mesi saranno davvero decisivi per RIM e i suoi device BlackBerry. Secondo la compagnia canadese, i ritardi accumulati nello sviluppo dei nuovi prodotti sarebbe giustificato da un salto di qualità dell'hardware e del software addirittura di una generazione. Ma l'estenuante attesa sta per terminare in quanto tra agosto e settembre saranno rilasciati sul mercato i nuovi Bold e Torch. Ma non finisce qui perché Jim Balsillie, co-CEO di RIM, ha fatto sapere che entro la fine dell'anno saranno rilasciati in totale 7 nuovi smartphone BlackBerry. I rilasci avverranno a breve distanza e sicuramente il conteggio include le versioni CDMA di alcuni modelli: sarebbe controproducente rilasciare tutto e subito! Non si sà se tutti i terminali saranno dotati di OS 7 o se già per la fine dell'anno potremo mettere le mani sul nuovo OS basato su QNX.

    RIM rilascia WebWorks  v 2.1 SDK per BlackBerry
    notizia23:18, 11 Luglio 2011

    RIM rilascia WebWorks v 2.1 SDK per BlackBerry

    Dopo il WebWorks per Playbook, RIM rilascia finalmente la versione per smartphone dell' SDK per sviluppare applicazioni. Sappiamo dell'impegno di RIM nel rincorrere la concorrenza dal punto di vista hardware, ora il rilascio del nuovo pacchetto di sviluppo testimonia anche lo sforzo nel voler offrire strumenti migliori per sviluppare applicazioni (uno dei punto deboli rispetto a Apple e Android). Le nuove API messe a disposizione permettono di sfruttare tutte le caratteristiche dei BlackBerry che verranno. Le principali novità sono: NTML & BASIC Authentication; Camera API; Top Banner Indicator API; Enhanced Push API; velocità di rendering aumentata per alcune applicazioni; maggiore integrazione con il sistema operativo e BlackBerry Messenger; una maggiore sicurezza.

    RIM a tutto QNX!

    1

    notizia16:49, 29 Giugno 2011

    RIM a tutto QNX!

    Nonostante gli smartphone di casa RIM al momento abbiano perso un po’ di appeal con un conseguente calo delle vendite, la compagnia canadese in realtà non se la passa così male, questo grazie a QNX. L’acquisto di QNX per Reserch In Motion non è stato solo necessario per produrre un valido sistema operativo per il tablet Playbook, ma è stato anche un vero e proprio investimento destinato a dare i suoi frutti. QNX è infatti un OS molto stabile, sicuro e veloce, che non a caso trova impiego in apparecchiature mediche, automobili e addirittura armamenti. Fin qui magari nulla di cui stupirsi forse, ma pare che il sistema operativo sia destinato a lasciare l’orbita terrestre. Sarà presto lanciato sulla luna un robot chiamato Asimov che un gruppo di scienziati ha ideato nel loro tempo libero (roba da veri nerd insomma) e il piccolo modulo spaziale sarà programmato con QNX. Il fatto che QNX sia scelto in ambiti così delicati non fa altro che dimostrare la sua estrema affidabilità e aumenta ancora di più la curiosità di vederlo -prima o poi in opera- sui futuri Blackberry dal 2012.

    notizia14.34, 14 Dicembre 2010

    BlackBerry agguanta iPhone nelle vendite

    Contro ogni aspettativa, Research In Motion ha venduto un'alta quantità di dispositivi, pareggiando le vendite con il melafonino. Quattordici milioni di esemplari circa, è questa la cifra di dispositivi BlackBerry venduti dalla canadese RIM. Il patron di Apple, qualche mese fa, in occasione della presentazione dei dati finanziari non aveva risparmiato parole dure verso il prodotto che adesso ha raggiunto, per numero di vendite l'iPhone 4, dimostrandosi più che tranquillo e ostentando una certa sicurezza che, come però si può vedere, è risultata eccessiva.

    RIM ha acquisito la società TAT
    notizia15.42, 4 Dicembre 2010

    RIM ha acquisito la società TAT

    Research In Motion (RIM) nei giorni scorsi ha annunciato l'acquisizione della società TAT (The Astonishing Tribe) specializzata nella creazione di interfacce grafiche innovative. La scelta di RIM è chiara: cercare di proporre qualcosa di nuovo rinnovando la propria interfaccia grafica, sia per i futuri smartphone che, molto probabilmente, per il tablet Playbook in uscita proprio nei prossimi mesi. Nonostante l'acquisizione comunque, la società TAT ha puntualizzato che continuerà a lavorare per rispettare gli accordi presi fino a questo momento.