Bloomberg: il design dei prodotti Apple è migliorato da quando Jony Ive è andato via

Bloomberg: il design dei prodotti Apple è migliorato da quando Jony Ive è andato via
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sono passati più di due anni da quando Jony Ive ha lasciato Apple ed un interessante articolo pubblicato dal giornalista di Bloomberg, Alex Webb, analizza l'impatto che ha avuto la scelta del designer britannico sui prodotti del colosso di Cupertino.

Webb, nella fattispecie, crede che dall'addio di Ive Apple abbia progettato prodotti più funzionali ed abbia enfatizzato nuovamente questo aspetto piuttosto che la forma. L'esempio perfetto secondo il giornalista è rappresentato dal nuovo Siri Remote della nuova Apple TV 4K: il design precedente del telecomando faceva in modo che spesso gli utenti lo impugnassero capovolto, a differenza del nuovo che è migliorato da questo aspetto anche grazie all'aggiunta di pulsanti di accensione e spegnimento.

Il giornalista però si sofferma anche sui nuovissimi MacBook Pro 2021 presentati lunedì scorso, che sono leggermente più spessi e pesanti rispetto alla generazione precedente ma hanno recuperato un comparto di connettività più funzionale con una porta HDMI, uno slot per le schede microSD ed il MagSafe.

Webb osserva che anche i bordi piatti di iPhone 12 e 13 danno priorità alla funzionalità piuttosto che alla forma ed osserva che le linee curve dei precedenti modelli rendevano lo schermo più incline a rotture se cadeva sui lati.

Secondo il giornalista probabilmente alcuni di questi cambiamenti sarebbero avvenuti lo stesso, anche se Ive fosse rimasto in Apple, ma il cambio di filosofia è evidente.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
7