BOE presenta primo display AMQLED 8K al mondo: è ancora in fase di sviluppo

BOE presenta primo display AMQLED 8K al mondo: è ancora in fase di sviluppo
di

Il produttore di display cinese BOE torna alla carica e mostra al pubblico le sue ultime tecnologie: dopo il prototipo del monitor da 27” da 500Hz di refresh rate, durante la SID Display Week 2022 a San Jose, in California, BOE ha presentato il primo “vero” pannello QLED da 55 pollici con risoluzione 8K.

Come riportato da FlatPanelsHD, BOE ha dichiarato per l’esattezza che questo è il “primo display AMQLED al mondo”, dove l’acronimo sta per Active Matrix Quantum-dot Light Emitting Diode. Non si tratta quindi di combinazioni tra LCD o altre tipologie di pannelli come i tanto desiderati OLED, bensì di Quantum Dot capaci di emettere luce propria.

Per realizzarlo, BOE ha affermato di avere combinato i punti quantici elettro-emissivi con lo strato TFT e il processo di stampa ink-jet per tutti gli strati funzionali, eccetto per il catodo. Scendendo nel dettaglio, “rispetto alla tecnologia di retroilluminazione Quantum Dot, AMQLED è privo di retroilluminazione. Questa tecnologia presenta vantaggi come maggiore efficienza nell’uso dei materiali, riduzione dei costi, ma anche l’aumento di durata e copertura di spazi colore”.

Si tratta ovviamente di una tecnologia ancora in fase di sviluppo, ma che in futuro potrebbe emergere come alternativa ai più noti OLED e microLED.

A proposito di televisori, eccovi tutte le nuove tecnologie per TV Samsung del 2022.

Quanto è interessante?
3