Bollette luce e gas, dal 1 Ottobre cambia il metodo di calcolo: rincari a raffica

Bollette luce e gas, dal 1 Ottobre cambia il metodo di calcolo: rincari a raffica
di

Altra stangata in arrivo per le bollette di luce e gas, a partire dal 1 Ottobre quando entrerà in vigore il nuovo sistema di calcolo per il costo della materie prime.

L’Arera, l’autorità per l’energia, ha spiegato che a fine mese saranno resi noti i nuovi adeguamenti per le bollette, che andranno a pesare ulteriormente sulla già difficile situazione per famiglie ed imprese. Il nuovo metodo per effettuare il calcolo delle tariffe del gas passerà da trimestrale a mensile, ma non è l’unica novità perchè cambierà anche il mercato di riferimento: si passerà dal TFT di Amsterdam (ovvero le quotazioni internazionali) alla base della media mensile dei prezzi effettivi del mercato all’ingrosso italiano (PSV).

L’adeguamento riguarderà anche l’energia elettrica, per cui Nonisma energia stima rincari fino al 60% con un prezzo dell’elettricità che potrebbe arrivare a 66,6 centesimi per kWh, 25 centesimi in più rispetto al trimestre precedente.

L’Arera comunque renderà noto l’aggiornamento della luce entro la fine del mese, mentre per quanto riguarda il gas bisognerà aspettare solo ad inizio novembre, sempre in base ai nuovi metodi di calcolo.

Qualche mese fa su queste pagine abbiamo cercato di spiegare i motivi per cui i costi delle bollette dell’elettricità stanno aumentando sempre di più.

FONTE: Open
Quanto è interessante?
8