Bomba della Seconda Guerra Mondiale esplode prima ancora di essere disinnescata

Bomba della Seconda Guerra Mondiale esplode prima ancora di essere disinnescata
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Le autorità polacche già dal 2019 erano a conoscenza della presenza di un Tallboy (una bomba a caduta libera di costruzione britannica) sotto il canale commerciale Szczecin-Swinoujscie, dove affluiscono le acque del Mare Baltico.

Secondo gli studi degli artificieri, l'ordigno doveva contenere circa 3,6 tonnellate di TNT. Probabilmente il suo enorme peso aveva, durante la guerra, uno scopo ben preciso: esplodere sotto terra al fine di produrre delle onde d'urto che potessero distruggere l'obiettivo, qualunque esso fosse.

Considerando la posizione, è stato facile dedurre per gli studiosi che la bomba fosse stata lanciata dalla Royal Air Force, il corpo di aeronautica inglese, per sferrare un attacco ad una parte della flotta navale nazista che occupava i porti della città di Swinemünde, l'odierna Swinoujscie. Quest'ultima, infatti, era una delle più importanti sedi di approdo e attacco per le navi e i sottomarini tedeschi nel Mar Baltico.

Con grande dispiacere degli inglesi, la bomba non ha mai raggiunto il suo obiettivo. Il suo muso è rimasto sporgente nell'acqua e non è mai esplosa, fino ad oggi.

Eseguire una manovra di disinnesco in queste condizioni è molto difficile. Il piano era scandagliato da precisi punti, al fine di evitare che nessuno rimanesse colpito dall'onda d'urto dell'ordigno.

Prima di tutto, le autorità hanno dovuto evacuare la zona circostante, composta da circa 750 residenti. Sicuri che tutti fossero sufficientemente lontani, le forze nautiche della nazione hanno cominciato a muovere un dispositivo, con controllo a distanza, che avrebbe dovuto bruciare tutta la carica esplosiva senza farla detonare.

La preoccupazione di tutti era che, in qualsiasi momento, la bomba potesse esplodere e causare un'onda che avrebbe potuto distruggere un ponte nelle vicinanze. Tuttavia, l'esplosione ha solamente generato un'enorme getto d'acqua - come una sorta di geyser.

"Il disinnesco si è tramutato in una detonazione" ha affermato Grzegorz Lewandowski, rappresentante dell'ottava flotta nautica per la protezione delle coste, nonché uno degli uomini che hanno portato avanti la missione "L'oggetto si può considerare neutralizzato e non presenterà più una minaccia per il canale di spedizione Szczecin-Swinoujscie".

La preoccupazione più grande dell'opinione pubblica polacca era se gli uomini convolti, soprattutto coloro che si trovavano sott'acqua per osservare il funzionamento del macchinario, fossero rimasti feriti o peggio. Fortunatamente, però, sembra che l'unica vittima di questo evento sia stato il macchinario che si sarebbe dovuto occupare del disinnesto della bomba.

Quanto è interessante?
2
Bomba della Seconda Guerra Mondiale esplode prima ancora di essere disinnescata