Bono degli U2 investe in droni per le consegne di farmaci salvavita

Bono degli U2 investe in droni per le consegne di farmaci salvavita
di

Il frontman degli U2, Bono Vox, è sempre stato attivo nel campo della filantropia e beneficenza. Quest'oggi ha annunciato il suo ingresso nel consiglio d'amministrazione di Zipline International, una società californiana specializzata nell'utilizzo di droni per la consegna di farmaci salvavita agli ospedali di Ghanda e Ruanda.

La startup è nata otto anni fa ed ha l'obiettivo di sviluppare un sistema logistico in grado di servire tutti gli esseri umani allo stesso modo, per ridurre il dato relativo alle morti causate dal mancato accesso a prodotti medici di base, che è stimato intorno ai 5,5 milioni.

Bono, parlando al CEO di Zipline Keller Rinaudo ha rivelato che "la mia storia con Zipline è cominciata vent'anni fa" quando ha assistito "in Malawi, a Llilongwe, alla diagnosi di un'intera popolazione sieropositiva. Mi è stato detto che non esistevano cure: i farmaci di cui avevano bisogno erano disponibile, ma non era possibile procurarseli. Ricordo ancora lo sguardo di quelle persone, tutte in fila per sentirsi dire che non c'era nessuna terapia per la loro malattia o che non potevano accedervi. La cosa strana di tutto ciò era un'insolita mancanza di rabbia ad uno strano tipo di arrendevolezza da parte loro. Ricordo di aver avuto la nausea, oltre che rabbia. Che ho usato per motivarmi".

Nel 2004 Bono ha fondato One, mentre nel 2006 è stata la volta di PRODUCT (RED) che collabora anche con Apple e che è diventato uno degli investitori di Zipline, con l'obiettivo di espandere la disponibilità di droni nei centri sanitari sottofinanziati.

In Ghana la startup sta sviluppando la più grande rete di distribuzione di droni al mondo, in grado di raggiungere 2.000 cliniche e 12 milioni di persone con 600 voli al giorno. In Ruanda invece i velivoli voleranno autonomamente dai centri di distribuzione alle cliniche, trasportando sacche di sangue per le trasfusioni o altre forniture mediche che non è possibile muovere sulle strade. Il tutto in quindici minuti.

Quanto è interessante?
2