Bonus internet 500 Euro, cambia la procedura di richiesta: ecco le novità

Bonus internet 500 Euro, cambia la procedura di richiesta: ecco le novità
di

Novità per il bonus PC e voucher da 500 Euro. La misura, entrata in vigore alla fine dello scorso anno, ha come obiettivo il superamento del digital divide attraverso un incentivo per le famiglie meno abbienti, a cui è stata data l'opportunità di portare a casa un PC o tablet.

Con l'entrata del nuovo anno, però, la procedura è leggermente cambiata in quanto come noto il 31 Dicembre 2020 sono scaduti i modelli ISEE. Per questo motivo, coloro che hanno intenzione di richiedere il bonus, prima di presentare la documentazione all'operatore scelto, dovranno effettuare il calcolo dell'ISEE 2021, in quanto quello del 2020 non sarà accettato.

La dichiarazione, che dovrà accertare un reddito familiare inferiore ai 20mila Euro, dovrà essere datata dal 1 Gennaio 2021 in poi.

Discorso diverso per coloro che invece hanno già effettuato la richiesta e che stanno ricevendo il bonus: in questo caso non sarà necessario effettuare alcuna azione.

Sono tanti gli operatori telefonici che stanno proponendo offerte agli utenti per il bonus PC ed internet da 500 Euro. Ricordiamo che il bonus prevede non solo la sottoscrizione di un'offerta per la banda ultralarga, ma anche l'acquisto di un tablet o PC in linea con le specifiche tecniche previste dalla circolare del Ministero.

Quanto è interessante?
6