Bonus PC ed internet: estesa la disponibilità a tutti i comuni di una regione italiana

Bonus PC ed internet: estesa la disponibilità a tutti i comuni di una regione italiana
di

Interessante novità dal bonus PC ed internet da 500 Euro messo in campo dal Governo per favorire l'accesso ad internet anche da parte delle famiglie con redditi bassi. Come sottolineato da alcuni siti, da questa settimana Infratel ha esteso la disponibilità del voucher in alcune regioni italiane.

Nello specifico, rispetto al decreto originale e le restrizioni previste nella prima fase, il bonus può ora essere richiesto da tutte le famiglie con ISEE inferiore ai 20mila Euro in Toscana. In precedenza, infatti, nella regione il bonus poteva essere richiesto solo in alcuni comuni: tale restrizione è stata eliminata ed ora a fare fede è esclusivamente l'iSEE.

Nessuna novità invece per le altre regioni che avevano deciso di applicare lo stesso criterio, vale a dire Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Liguria, dove non possono accedere tutti i residenti ma solo quelli che abitano in determinate zone. La lista dei comuni in cui è possibile richiederlo nelle suddette regioni è consultabile nel comunicato Infratel pubblicato lo scorso Ottobre.

Per tutti i dettagli sul bonus PC ed internet vi rimandiamo al nostro articolo sule offerte di TIM, WindTre e Vodafone ed alla lista aggiornata delle compagnie telefoniche che hanno deciso di aderire. Secondo i dati diffusi da Infratel, però. nella prima fase il riscontro non è stato quello sperato e la maggior parte del platfond è ancora disponibile.

Quanto è interessante?
5