Bonus TV: disponibile il modulo per la richiesta e la lista dei decoder e tv compatibili

Bonus TV: disponibile il modulo per la richiesta e la lista dei decoder e tv compatibili
di

A pochi giorni dalla pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale, il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il modulo per effettuare la richiesta del bonus (da presentare al rivenditore) ed un tool che permette di capire se il TV o decoder che si sta acquistando è compatibile con i nuovi standard.

Prodotti compatibili con il Bonus TV

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha al contempo anche pubblicato un sito ministeriale a cui possono iscriversi i produttori ed i consumatori.

Per gli utenti finali è disponibile un tool che permette di capire se un televisore o decoder che si intende acquistare è eleggibile per ricevere il bonus TV e se è compatibile con i nuovi standard. Nel momento in cui stiamo scrivendo la lista è praticamente vuota e sono presenti cinque prodotti, ma il MISE ha anche predisposto un modulo per consentire ai produttori di aggiungere i propri dispositivi.

L'elenco include il codice EAN, la marca, il modello, il tipo di dispositivo (decoder o TV), la compatibilità con il digitale terrestre, il satellitare e la tv via cavo.

Modulo per ottenere il bonus TV

Ancora più interessante è il facsimile della richiesta per il riconoscimento de contributo che è stato pubblicato dal MISE in formato PDF e bisogna presentare al rivenditore al momento dell'acquisto.

Come previsto dal decreto interministeriale, infatti, il bonus da 50 Euro è riconosciuto tramite autocertificazione a coloro che dichiarano di appartenere alle fasce di reddito ISEE I e II.

Quanto è interessante?
5