I buchi neri potrebbero produrre oro e altri elementi pesanti "per caso"

I buchi neri potrebbero produrre oro e altri elementi pesanti 'per caso'
di

I metalli pesanti che possiamo trovare nell'Universo vengono creati da condizioni energetiche estreme, come lo scoppio di una stella o la collisione tra due stelle di neutroni. Oro, argento, torio, uranio e molti altri elementi pesanti si sono creati in questo modo, ma secondo un nuovo studio potrebbe esistere un altro metodo: grazie ai buchi neri.

In questi ambienti estremi l'alto tasso di emissione dei neutrini dovrebbe facilitare la conversione dei protoni in neutroni, determinando un eccesso di questi ultimi e rendendo necessario il processo che produce elementi pesanti. A questo proposito, com'è stato creato l'oro dell'Universo? Gli studi che cercano di spiegarlo sono tanti.

A creare questi elementi pesanti, comunque, è il processo r, un processo di nucleosintesi che solitamente si verifica all'interno del nucleo di una supernova ed è responsabile della creazione di circa la metà dei nuclei atomici ricchi di neutroni, più pesanti del ferro. Non sappiamo ufficialmente se ci sono altri luoghi dove può avvenire questo meccanismo, ma i buchi neri appena nati potrebbero essere un ottimo candidato (ecco per voi quattro concetti sbagliati sui buchi neri da riconsiderare).

Questi mostri cosmici sono circondati da un anello di materiale denso e caldo; gli scienziati in un nuovo studio pubblicato sulla rivista Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, hanno scoperto che, se le condizioni sono giuste, il processo r può avvenire anche in questi ambienti intorno a un buco nero. Ovviamente la ricerca è ancora puramente teorica, ma esperimenti e osservazioni che saranno condotti in futuro permetteranno agli scienziati di indagare su questo processo.

Quanto è interessante?
2