Questo è il buco verticale più profondo del nostro pianeta

Questo è il buco verticale più profondo del nostro pianeta
di

Nella Russia Occidentale è possibile trovare il pozzo superprofondo di Kola. Un foro che si estende per più di 12 chilometri all'interno della crosta terrestre della Terra. Più profondo del punto più profondo dell'oceano: la Fossa delle Marianne.

L'idea degli scienziati russi durante gli anni '70, era quella di scoprire di più sul contenuto della crosta della Terra. Le operazioni di perforazione iniziarono il 24 maggio 1970 e il 6 giugno 1979 venne superata la profondità di 9 583 metri. Nel 1983 il pozzo superò la profondità di 12.000 metri e i lavori furono interrotti per quasi un anno.

Nel 1989 la perforazione raggiunse infine i 12.262 metri di profondità. I ricercatori speravano di raggiungere i 15.000 metri entro il 1993, ma le temperature troppo alte (180 °C) e una minore densità delle rocce, uniti ad alcuni incidenti, resero impossibile continuare oltre.

Ma cosa abbiamo effettivamente imparato da tutto questo duro lavoro? In primo luogo, il fatto che ci sia acqua a 12 chilometri all'interno della crosta terrestre (una cosa impossibile da credere fino in quel momento). Inoltre, a 7 chilometri, vennero trovati i fossili microscopici di 24 specie di organismi monocellulari.

Ancora oggi, in termini di profondità verticale, il pozzo superprofondo di Kola detiene il suo primato. L'apertura deteneva, fino al 2008, anche un altro primato come buco più profondo mai scavato dall'uomo.

Tuttavia, il 1994 è ormai lontanissimo, la tecnologia si è evoluta, e anche l'attuale record detenuto dal pozzo potrebbe essere superato a breve.

Quanto è interessante?
8
Questo è il buco verticale più profondo del nostro pianeta